L’accostamento di cioccolato e peperoncino è uno dei trend più battuti dalle ricette della cucina moderna, ma questo accostamento risale all’epoca Maya, quando il cacao veniva utilizzato al naturale o insaporito con delle spezie.

Il cioccolato al peperoncino è comunque molto gustoso e non particolarmente carico di zuccheri o di grassi.Gli ingredienti per preparare un’ottima mousse al peperoncino sono: 100 grammi di cioccolato fondente, 2 tazzine di caffè, una noce di burro, 2 uova, 1 cucchiaio di zucchero a velo e un pizzico di peperoncino in polvere.

Spezzettate il cioccolato e mettetelo a sciogliere a bagnomaria insieme al caffè. Quando il tutto si sarà amalgamato togliete dal fuoco e aggiungete il burro, avendo cura che si sciolga bene e si incorpori nel composto.

Dividete albumi e tuorli. I tuorli vanno aggiunti al cioccolato, gli albumi invece devono essere montati a neve fermissima con lo zucchero a velo, in un’altra terrina.

Quando gli albumi sono pronti aggiungete il cioccolato e il peperoncino e mescolate con delicatezza, fino a quando non sarà tutto omogeneo.

Una volta pronta potete mettere la crema ottenuta in un unico stampo o in formine più piccole, che dovranno riposare in frigorifero per almeno 12 ore.

La mousse va servita a temperatura ambiente, in modo che possa esprimere al meglio il suo sapore e il suo profumo.