Durante la kermesse musicale degli MTV VMA Awards, il cantante nordamericano Kanye West non ha perso occasione per dar spettacolo. Il rapper ha invaso il palco per esprimere tutta la sua disapprovazione per la mancata vincita della collega Beyoncé.

A subirne gli attacchi, l’artista emergente Taylor Swift. La giovane cantautrice ha sbaragliato la concorrenza strappando il premio ad artisti di grande fama, tra cui Beyoncé. Kanye West, evidentemente contrariato, non ha voluto saperne di accettare la decisione di giuria e pubblico. Dopo aver raggiunto il palco, il rapper ha strappato il microfono alla ragazza e, con tono rabbioso, ha rimarcato come l’ambito titolo spettasse di diritto a Beyoncè.

Il pubblico presente in sala ha prontamente dimostrato, con una standing ovation, il proprio supporto alla giovane Swift. La stessa Beyoncè, ripresa immediatamente dopo l’accaduto, ha espresso disapprovazione per il comportamento del collega.

Non è la prima volta che Kanye West perde le staffe in situazioni analoghe. Qualche tempo fa, durante la premiazione europea degli MTV Award, il cantante ha preso possesso del palco per protestare contro la vincita dei Justice, colpevoli di averlo battuto nella categoria “Best Video”.

Di seguito, le registrazioni di entrambi gli episodi: