Si è tenuta domenica presso il Radio City Hall di New York la kermesse musicale degli MTV VMA, in replica stasera alle 21 sulle frequenze televisive di MTV Italia.

Come ogni anno, MTV organizza uno show ad effetto per premiare i video degli artisti di più successo. Fra i trionfatori di questa edizione, Beyoncé, Lady Gaga e i Green Day, i quali si aggiudicano ben tre categorie ciascuno.

Particolare significativo dell’edizione di quest’anno è stato il tributo al compianto Micheal Jackson. La regina del pop Madonna ha tenuto un discorso in ricordo del musicista, mentre la sorella Janet si è esibita in un duetto virtuale con il fratello sulle note di Scream.

Non sono mancate, inoltre, le esibizioni live degli artisti tra cui Beyoncè, Lady GaGa, Pink, Alicia Keys e l’emergente Taylor Swift, quest’ultima oggetto di una querelle con il rapper Kanye West. Performance dal vivo che non mancheranno di sollevare polemiche e polveroni, basti pensare che Lady GaGa si è presentata sul palco completamente ricoperta di sangue.

Di seguito, la lista dei vincitori divisi per categoria e una piccola galleria delle immagini più rappresentative dell’evento.

  • Video Of The Year: Single Ladies (Put A Ring On), di Beyoncé;
  • Best Pop Video: Womanizer, di Britney Spears;
  • Best Rock Video: 21 Guns, dei Green Day;
  • Best Hip-Hop Video: We Made You, di Eminem;
  • Best New Artist Video: Poker Face, di Lady GaGa;
  • Best Female Video: You Belong With Me, di Taylor Swift;
  • Best Male Video: Live Your Life, di T.I feat. Rihanna;
  • Best Video (That Should Have Won A Moonman): Sabotage, dei Bestie Boys;
  • Breakthrough Video: Lessons Learned, di Matt and Kim;
  • Best Art Direction: Paparazzi, di Lady GaGa;
  • Best Choreography: Single Ladies (Put A Ring On), di Beyoncé;
  • Best Cinematography: 21 Guns, dei Green Day;
  • Best Direction: 21 Guns, dei Green Day;
  • Best Special Effects: Paparazzi, di Lady GaGa;
  • Best Editing: Single Ladies (Put A Ring On), di Beyoncé.