Gabriele Muccino continua a mietere successi, dopo aver conquistato la fiducia di Hollywood, trionfa al Festival di Shanghai aggiudicandosi 3 Golden Globet Award.

“Baciami ancora” vince in ben tre categorie, conquistando il premio come miglior film, per la migliore sceneggiatura e la migliore interpretazione femminile con Vittoria Puccini.

I tre premi vinti durante la 13esima edizione del festival di Shanghai dal film di Muccino, confermano che il cinema del famoso regista romano è in grado di creare una sorta di dimensione universale, dove molti degli spettatori sembrano rispecchiarsi.

Il cinema di Muccino, da sempre definito di stampo televisivo, sembra in ogni caso riuscire a raccogliere la giusta empatia da parte del pubblico, e in particolar modo con il suo ultimo “Baciami ancora”, sembra aver colpito nel segno proprio raccontando di un gruppo di quarantenni in crisi che sembrano aver perso ogni stimolo e slancio nei confronti della vita.

Segue una galleria fotografica dedicata Vittoria Puccini, vincitrice del Golden Globet Award per la migliore interpretazione femminile.