La nail art mania che sta colpendo tutte noi non risparmia nemmeno le celebrity, le quali anzi fanno a gara per sfoggiare la decorazione più strana e scioccante, a volte ai limiti dell’addobbo natalizio: ne sono un esempio i look che possiamo vedere nei video di {#Lady Gaga}, che ama stili particolari ed eccentrici, oppure le unghie di {#Rihanna} o {#Katy Perry} dalle manicure spettacolari. Anche noi possiamo ottenere dei risultati davvero eccellenti, scegliendo sia gli stessi stili azzardati sia mitigando un po’ gli effetti, prendendo come esempio le nail art sperimentate dalle star.

Una delle portabandiera di questa tendenza è sicuramente Katy Perry, ormai da anni lanciatasi nella prova di tutte le possibili decorazioni esistenti, testimoniando una vera e propria adorazione per questi ornamenti e per la cura delle unghie dal suo profilo di twitter, costantemente aggiornato con le immagini delle ultime manicure. Le prime tracce della sua mania risalgono a circa due anni fa quando, in occasione del suo venticinquesimo compleanno, Katy ha organizzato una festa in stile “Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato” con tanto di unghie vestite a tema: fotografie degli Umpa Lumpa su sfondo bianco.

Galleria di immagini: La nail art delle star

Foto usate dalla diva anche per festeggiare il matrimonio di William e Kate: in questo caso sulla manicure erano presenti i ritratti della famiglia reale britannica; Inghilterra protagonista anche di un’altra decorazione, caratterizzata dalla texture della bandiera inglese. Scegliere fotografie importanti o decori secondo il proprio gusto è possibile anche senza ricorrere a costose manicure o trattamenti da salone: esistono in commercio delle carte per la stampa casalinga di tatuaggi e decori di body art temporanei, che è poi possibile trasferire con acqua anche sulle unghie, scegliendo inoltre il colore di sfondo, lo smalto, che andrà applicato in precedenza e lasciato asciugare per bene. Sigillando poi accuratamente con alcune passate di top coat si ottiene una perfetta e resistente nail art del tutto simile a quella sfoggiata da Katy.

Lady Gaga ricorre invece ad Aya Fukuda, guru della nail art, che ad esempio ha disegnato le decorazioni per il video di Judas: la diva predilige uno stile eccentrico, ornamenti originali e applicazioni importanti come cristalli Swarovski, catene come piercing, borchie e rhinestone su unghie spesso molto lunghe, a stiletto, e dai colori sgargianti o metallici. Per ottenere subito una certa lunghezza, senza ricorrere alla ricostruzione, è per noi possibile utilizzare le classiche unghie finte che, grazie alle nuove tipologie di colla in commercio, resistono molto più che in passato: avere una superficie maggiore da decorare, e poterla cambiare spesso, è sicuramente un vantaggio e ci permette di esprimere i nostri gusti e tutta la nostra creatività.

Molti disegni sulle unghie delle star sfiorano la perfezione: anche noi possiamo scegliere i nostri decori preferiti e ricorrere agli stickers, sia in singole formine già sagomate che in patch per unghia intera, di diverse taglie a seconda delle dita. Negli ultimi anni la nail art mania ha richiamato l’attenzione del mercato, tanto che oggi possiamo trovare facilmente questi prodotti in varie profumerie e negozi d’estetica. I foil con nail art già stampata sono molto comodi e ci permettono di ottenere unghie perfette, con decori che difficilmente riusciremmo a ottenere da sole.

Un nuovo metodo per le decorazioni, diventato subito mania, è il Minx nails, una pellicola trasparente da personalizzare come si desidera e poi da applicare sulle unghie come se fosse un adesivo; innamorata di questa tecnica è Rihanna che si affida alla sua manicurista Kimmie Kyees, per ottenere strepitose decorazioni personalizzate. Nato in america questo metodo è in arrivo anche da noi; si prevede già una corsa all’ultima tendenza per liberare ancora di più la creatività nella nostra nail art: fissare sulle unghie i nostri decori preferiti è un modo per esibire il nostro stile e la nostra personalità, proprio come amano fare le star.