Nail art per tutte le occasioni, soprattutto ora che ci avviciniamo alle festività: c’è la voglia di colpire, di attirare l’attenzione sulle proprie mani, sfoggiando qualcosa di nuovo, di originale, di esclusivo. Allora quali sono le proposte per decorare le {#unghie} durante questo periodo? Molte sono rivisitazioni di tecniche già viste, con l’aggiunta di qualche particolare o dettaglio in più che le vada a impreziosire; altre sono vere e proprie tecniche nate durante questi ultimi mesi.

Galleria di immagini: Nail art per le feste

Per coloro che preferiscono rimanere su qualcosa di standard, la nude nail art è sempre elegante; il colore non dà mai nell’occhio, ma piccoli dettagli come borchie, glitter, brillantini, paillettes o perline possono rendere le unghie chic e nello stesso tempo alla moda senza strafare. Stesso discorso vale per i polka dots, o più comunemente pois, da sempre una fantasia che va e viene a seconda del periodo e della moda. Anche questi, se abbinati a un colore nude renderanno le unghie eleganti, altrimenti per un effetto sgargiante una base bianca e dei pois fluo faranno un’ottima figura.

Come nuova tecnica compare invece la Saran Wrap, tradotta come “effetto spugna”; utilizzando solo un paio di colori e un pezzettino di plastica, o un piccolo straccio, si possono ottenere risultati molto colorati che ricordano lo stesso effetto di un muro, non pitturato in maniera uniforme ma decorato con la spugna. Per coloro che invece già pensano al Natale, ci sono moltissime nail art che riprendono i colori caratteristici, rosso, bianco e verde, utilizzando però per la maggior parte degli stampini, o dei mini-stencil, per poter creare decorazioni molto piccole senza errori e sbavature.

Fonte: Become Gorgeous