Brutto incidente domestico per Nancy Brilli: l’attrice ha rischiato di perdere la vista per colpa di un detersivoun po’ acido” finitole accidentalmente in un occhio.

A svelare quanto è successo è stato il magazine “Diva e Donna” che ha mostrato alcuni scatti in cui l’attrice porta una benda sull’occhio sinistro, visibilmente stanca e scossa, con il viso scavato: per fortuna non ci sono state conseguenze drastiche, ma lo spavento è rimasto.

L’attrice, che viene mostrata dal settimanale mentre si reca ad un pronto soccorso oculistico sia mentre rientra a casa, ha spiegato quanto successo: “un detersivo un po’ acido mi è finito accidentalmente in un occhio. Quando sono davvero stanca, faccio gesti inconsulti. In questo caso, inavvertitamente, mi sono buttata nell’occhio sinistro del detersivo. Ho sentito subito un bruciore molto forte, sono corsa verso il lavandino per lavarmi la faccia con l’acqua fresca”.

Il gesto, però, pare sia servito a poco in quanto Nancy si è poi dovuta recare in ospedale, prima a quello oftalmico, “ma non c’era nessuno, solo una coda lunghissima di persone che aspettavano di essere curate”. Da qui la corsa al Policlinico, “dove mi hanno medicata. Il risultato è questa benda che ho portato per circa cinque giorni”.

Tanto spavento ma anche altrettanta fortuna: l’attrice ha dichiarato di sentirsi meglio, ma ha rivelato di essere stata anche molto fortunata in quanto poteva perdere l’uso dell’occhio, “Subito dopo l’incidente ho sentito un dolore fortissimo e so di aver rischiato”. Un incidente domestico, questo, causato probabilmente dalla stanchezza dovuta ad un periodo pieno di impegni: nelle ultime settimane, ha svelato al magazine, ha girato la fiction “Matrimoni e altre follie” e poi è subito partita la sua promozione. “Ho fatto un sacco di cose. Non ho avuto molto tempo per fermarmi e riposare. E questo è il risultato”.