Il mondo della moda e dello spettacolo ieri si è ritrovato a New York con lo scopo di raccogliere fondi per la lotta all’Aids. Presso il sontuoso Cipriani Wall Street si è tenuto l’Amfar Annual New York Honors Gala alla presenza di vip rinomati e di alcune tra le donne più belle del mondo. Sul tappetto rosso si è fatta notare l’ereditiera Paris Hilton, in pizzo nero, con la sorella Nicky in rosso fuoco. Tra vecchie icone della moda è spuntata anche una nuova stella della moda, Kendall Jenner, sorellastra di Kim Kardashian, anche lei di rosso vestita.

Ma di sicuro a vincere il premio della più bella ospite sul red carpet del Cipriani è stata la super top model Naomi Campbell. Fasciata in un lungo abito viola, Naomi si è presentata con aria disinvolta e affascinante da pantera nera. Il vestito monospalla e aderente fa esaltare il fisico statuario e perfetto della modella che, nonostante i suoi 45 anni, tiene testa alle sue giovanissime colleghe. La Campbell ha voluto dare un tocco ancora più provocante al suo look, dimenticando a casa il reggiseno e lasciando così intravedere i capezzoli, per la gioia dei fotografi che si sono dati alla pazza gioia. Insomma, non si smentisce la Venere Nera che, proprio qualche settimana fa, aveva calcato le passerelle parigine, mostrandosi ancora una volta come una musa che non passerà mai di moda.