Nasce, e inizia la programmazione il prossimo 4 luglio, il nuovo canale gratuito di Mediaset sul digitale terrestre, Italia 2. La programmazione inizierà alle 22.02 con la prima TV del film “Dragonball evolution“, film tratto dal cartone animato in cui il giovane Goku deve trovare le sfere del drago per salvare la Terra dal male e ispirato alla favola tradizionale giapponese “Lo scimmione”.

Galleria di immagini: Italia 2

Il target di Italia 2 è formato da giovani uomini, tra i 15 e i 35 anni e la direzione è affidata a Luca Tiraboschi. Il palinsesto sarà a zone, ossia dedicato a differenti aree, dalla musica ai telefilm, al documentario, all’horror, ai cartoni animati “per adulti”, come “I Griffin“, “American Dad” e “The Cleveland show”

Tra i telefilm che saranno mandati in onda c’è “The Shield“, “Buffy – L’ammazzavampiri”, “Regenesis” e “Heroes”, solo per citarne alcuni. Spazio anche ai cartoni animati giapponesi come Naruto, Shin Hakkaden, Shaman King e Mar. Ma la vera novità è il ritorno del wrestling in chiaro con “Raw“: per non meglio specificate ragioni, dopo il suicidio di Chris Benoit che aveva massacrato la famiglia, il wrestling non è stato mai più mandato in onda sulla TV free.

Peccato per i titoli che sono stati dati alle zone di interesse di Italia 2: gli spettacoli del fine settimana si chiameranno “Yes Week End“, nome che si ispira chiaramente allo slogan per l’elezione presidenziale di {#Barack Obama}, quello della domenica mattina “Sunday Morning“, come una celebre canzone dei Velvet Underground, e l’horror domenicale “Bloody Sunday”, come un’altra degli U2.