Le creme anti-età non bastano, questo è risaputo. Quando gli anni avanzano e non ci si sente più fresche e giovani come un tempo, è necessario prestare molta attenzione al tipo di make up che si usa quotidianamente.

È proprio nel trucco del viso, infatti, che si commettono spesso errori madornali che rischiano di imbruttire o peggio, invecchiare. Un make up troppo pesante, un fard eccessivo sulle guance, un rossetto non adatto alla forma delle labbra. Questi sono solo alcuni dei gesti sbagliati e per nulla utili al fine di apparire giovani, e spesso a farne le spese è la stessa pelle del viso, visibilmente stressata e opaca.

Galleria di immagini: Make up anti età

Per stilare l’elenco delle regole d’oro del make up anti-età, ci viene in aiuto il sito Allure.com, dove troviamo una preziosissima serie di consigli che provengono direttamente dai professionisti in materia di trucco. Per prima cosa, mai esagerare con il make up, che sempre e comunque conferisce un aspetto più vissuto. Meglio applicare un leggero strato di correttore solo sulle imperfezioni, e sugli angoli interni degli occhi.

Per quanto riguarda il fondotinta, è preferibile usarne uno molto leggero, magari in polvere impalpabile e con particelle luminescenti. Un prodotto troppo denso, infatti, si depositerebbe proprio sulle rughe mettendole ancora più in evidenza.

Gli occhi, invece, devono essere valorizzati il più possibile, non applicando quantità eccessive di make up ma bensì usando alcuni espedienti che aprono e illuminano lo sguardo. Un comunissimo piegaciglia, ad esempio, aiuta a ottenere questo effetto, unito a un tocco di mascara e ombretto.

Veniamo adesso alle tonalità più adatte per nascondere i segni del tempo. Il segreto, in questo caso, è illuminare il viso con colori caldi, nuances che vanno dal nude al rosa. Tutto dipende, comunque, dalle caratteristiche della carnagione, che se troppo chiara oppure olivastra necessita di accorgimenti particolari.

Concludiamo con le labbra, che rappresentano una delle zone del viso dove le rughe si notano immediatamente. Con l’età, infatti, il contorno tende a farsi meno marcato e a svanire, tuttavia basta una sottile linea di matita color carne per ridisegnarne la forma senza appesantirle.