Il Natale 2011 è in arrivo e, come ogni anno, le feste sono un momento critico per la bellezza. Mai come in questo periodo si desidera essere belle e curate, ma tra appuntamenti che si moltiplicano e clima freddo, mantenere la propria skin routine è per tutte molto più difficile; inoltre capita spesso di doversi fermare dopo il lavoro per aperitivi o scambi di auguri con colleghi o amici, e di non sapere come apparire fresche e in ordine anche dopo un’intera giornata fuori casa.

Quali sono i segreti di bellezza per essere al meglio e brillare sotto le luci dell’albero? I consigli migliori per le feste di Natale arrivano senz’altro dai make-up artist delle star, abituati a creare trucchi e acconciature a lunga tenuta e a prova di party.

Per Margot Grant Witz, consulente di splendide attrici come Natalie Portman, è per esempio fondamentale non dimenticarsi di curare la propria pelle, anche se ovviamente in periodo di feste il tempo scarseggia e si è soliti tornare a casa tardi. Mai andare a letto truccate: per la guru hollywoodiana della cura della pelle bisogna sempre ritagliarsi qualche minuto per detergere, lavare, e idratare nuovamente la propria pelle.

Bisogna ricordarsi che nessun trucco, nemmeno il più elegante, può fare bella figura su una pelle sciupata, spenta e ingrigita. La fase dell’idratazione è particolarmente importante in quanto il freddo esterno screpola il viso, ed evidenzia ogni più piccola rughetta. Se si idrata correttamente il {#viso} mattina e sera, la pelle resterà elastica e morbida tutto il giorno, evitando odiosi inestetismi come pelle secca o, al contrario, un’eccessiva produzione di sebo. I prodotti migliori sono gli olii essenziali, privi di parabeni o sostanze nocive, idratano naturalmente e per tante ore.

Con una base omogenea e idratata, si può passare alla fase due dei consigli di bellezza per le feste, il vero e proprio {#make-up}. Uno dei segreti di un trucco d’effetto ma semplice e raffinato, sono ciglia curve, lunghe e folte, in grado di aprire lo sguardo e far apparire sveglie anche quando l’unico pensiero è quello di tuffarsi sul letto. Per ottenerle è sufficiente utilizzare il classico piegaciglia, e poi applicare un mascara di ultima generazione, arricchito da fibre allunganti.

In alternativa, una semplice ma decisa riga di eyeliner, regala profondità e intensità allo sguardo, rendendo chic anche il look più semplice. Sia il mascara che l’eyeliner possono essere applicati in pochi attimi anche uscendo dall’ufficio o dall’università, rendendoci immediatamente perfette per una serata fuori. A differenza di ombretti e matite, ci sono senza farsi notare troppo, hanno una lunghissima durata, e sono a prova di qualsiasi evento.

Dall’hairstylist Hallie Bowman arriva poi un consiglio d’oro per l’acconciatura perfetta nel periodo natalizio. Il segreto per avere capelli in ordine è la treccia, regina delle passerelle autunnali e pass partout di eleganza, declinabile in decine di modi diversi e adattabile a ogni tipo di look. Hallie Bowman consiglia di applicare del fissante per capelli in spray prima di realizzare la treccia, ottenendo così un’acconciatura resistente e a prova di ballo.

Per concludere il look delle feste, non deve assolutamente mancare un profumo ricercato, che però va dato con parsimonia. È importante ricordare che non c’è niente di più fastidioso del sedere affianco a qualcuno che ha fatto il bagno in un flacone intero, quindi meglio seguire il consiglio di Katy Perry: per le feste basta spruzzare in aria un po’ dell’essenza preferita e camminarci in mezzo: è sufficiente a lasciare sul corpo un profumo leggero e piacevole, perfetto per uno scambio di auguri.

Fonte: People