Natale 2011, manca poco. Tra le varie ricette legate alla festività di cui abbiamo già parlato, non potevano mancare quelle che “profumano” di Natale nel vero senso della parola. Lo zenzero è infatti una delle spezie più utilizzate in cucina nelle ricette di dolci durante questo periodo dell’anno, soprattutto all’interno di tradizioni culinarie come quella tedesca e scandinava.

Il suo sapore particolare conferisce ai dolci un aroma delicato e deciso allo stesso tempo, perfetto per concludere i pranzi e le cene dei giorni di festa. Ecco allora alcune idee di ricette di dolci allo zenzero per questo Natale 2011.

Galleria di immagini: Ricette di dolci allo zenzero

Il sapore delle pere e delle mele – uno dei frutti tipici di questa stagione fredda – si sposa molto bene con lo zenzero, ecco che allora con questi ingredienti possiamo dare vita a una deliziosa torta, da preparare con burro, zucchero di canna, farina, noce moscata, chiodi di garofano e uova. Aggiungerete all’impasto due cucchiai di zenzero e taglierete le pere o le mele in tanti spicchi sottili, che posizionerete sul fondo della teglia, prima di versarvi sopra l’impasto. In questo modo otterrete quella che gli americani chiamano “upside down cake“, ovvero una torta capovolta.

Sempre con delle pere, potete preparare degli ottimi muffin allo zenzero guarnendoli poi sulla sommità da una mezza pera rovesciata o qualche spicchio sottile. L’impasto del muffin è molto simile a quello della torta che abbiamo appena visto, e tutto quello che vi servirà per creare questi dolcetti saranno degli stampini dalla forma a cono leggermente svasata.

Abbiamo già visto le varie tipologie di cheesecake che è possibile realizzare in cucina, e quella allo zenzero non manca certo all’appello. Potete aggiungere lo zenzero in polvere all’interno della farcitura oppure preparare dei biscotti allo zenzero e poi sbriciolarli per formare la base, amalgamandola bene con del burro o del caramello caldo.

E proprio i biscotti, sono uno dei dolci più comuni preparati con lo zenzero. Sono i famosi “gingerbread man“, gli omini di zenzero, da preparare con farina, burro, uova, zucchero di canna, noce moscata e, ovviamente, dello zenzero in polvere. Per dare ai biscotti la classica forma a omino dovrete procurarvi degli stampini adatti, con cui ritagliare la pasta prima di infornare i biscotti. Con l’impasto avanzato potete creare dei biscottini dalla forma più tradizionale, tonda o rettangolare. Fondamentale è la decorazione dei biscotti, da realizzare con glassa di vari colori a base di albumi, zucchero, succo di limone e coloranti alimentari.

Lo zenzero si sposa bene anche con la zucca – altro prodotti tipico della stagione invernale – e con della farina, uova, burro, purè di zucca e polvere di zenzero potete preparare una torta deliziosa, da servire calda accompagnata da una pallina di gelato. Una vera delizia per questo Natale 2011.