Il Natale è il periodo dell’anno più atteso dai bambini perché consapevoli che, se nel corso dell’anno hanno fatto i bravi, per loro ci sarà una ricompensa: un regalo. Molti bambini affidano i loro desideri nelle mani di Babbo Natale con lunghe lettere, mentre i più grandi ai propri genitori, sperando di ricevere i giochi più disparati: per questo motivo ecco alcune idee fai da te e altre classiche per accontentare tutti i gusti.

Regali fai da te

A volte capita di dimenticare che i regali più speciali sono quelli creati con le proprie mani: per questo motivo si può ricorrere a dei pensierini fai da te, che sicuramente renderanno contenti tutti i bambini.

La prima idea perfetta per bambini e bambine è un set con grembiule e cappello da chef. Per un risultato decisamente originale basterà riciclare una vecchia camicia da uomo, teli da cucina o vecchie magliette e disegnare sopra le rispettive sagome. Una volta ultimato il lavoro si potrà personalizzare il tutto con il nome del bambino o della bambina.

Un’idea fai da te perfetta per i maschietti è il set da cavaliere: basterà munirsi di molto cartone, anche riciclato, e dare il via alla creatività. Le parti più semplici da realizzare sono senza dubbio lo scudo, la spada e la corazza – per il quale basterà sagomare semplicemente le forme e ritagliarle -, ma se si vuole optare per un vero total look da vero cavaliere ci si può cimentare anche nella creazione dell’elmo.

Per le bambine, invece, ci sono moltissime idee tra cui scegliere: la prima è sicuramente una bella borsetta colorata. A tracolla, a spalla o handbag: una borsetta originale si può realizzare riciclando vecchi tessuti o abiti che si possiedono in casa, altrimenti utilizzando dei pannolenci colorati. Ultima idea, ma non meno originale, sono le bambole: anche in questo caso, per realizzarle, si possono riciclare dei tessuti e vecchie imbottiture per dare sfogo alla creatività.

Galleria di immagini: Natale: idee regalo fai da te per bambini

Regali classici

Tra le tipologie di regali classici non possono certamente mancare quelli super tecnologici. Per accontentare bambine e bambini si può optare per un tablet interattivo, proposto sul mercato in tutte le salse: da quello a tema supereroi, con i cartoni animati e personaggi televisivi più amati dalle bambine, che consentono di imparare una serie di attività che vanno dalla musica alla grammatica. Un secondo regalo classico, sempre adatto per bambini e bambine, è una mini cucina: con questa potranno divertirsi preparando pietanze proprio come fanno i più grandi.

Tuttavia capita spesso che i genitori, presi dalla tecnologia, si dimentichino dei vecchi (ma sempre amati) giochi: per questo motivo, specie per i maschietti, è a dir perfetta una scatola di Lego: nella versione maxi per i bambini fino ai cinque anni, mentre nella versione normale dai sei anni in su. Questo gioco in particolare è consigliato per far sviluppare la creatività, poiché con le costruzioni si possono creare le figure più disparate da edifici fino a vetture, animali e chi più ne ha più ne metta. Per i bambini un po’ più grandicelli, specie se appassionati di scienza, può risultare perfetto un kit da scienziato, con tanto di provette, microscopi e accessori come vetrini e pipette.

Per le bambine, il regalo decisamente più azzeccato è una bambola o un bambolotto, ma se si vuole fare qualcosa di decisamente più originale si può optare per un set per creare gioielli, con perline colorate e dalle figure più disparate: le più vanitose se ne innamoreranno sicuramente.

Foto: Group of four children in Christmas hat with presents – Shutterstock – Gallery: Shutterstock