Stanchi dei soliti regali di Natale? Avete un certo gusto per il grottesco, l’ironico e il puro kitch? Oltre che amici con cui condividerli. Ecco una carrellata di doni trash più o meno costosi da ordinare online, molti dagli Stati Uniti. Potrà essere difficile che arrivino in tempo, ma possono darvi qualche spunto interessante.

Si parte con il più dissacrante “Obamarator”, ovviamente da (Barack) Obama + “vibrator”. È un attrezzino pensato per massaggiare il collo, la testa e ovviamente qualunque parte uno abbia voglia di solleticare, come insegnava già Samantha in “Sex & the city“:

Uno stimolo con più velocità, dai conservatori agli ultra-liberali, l’Obamarator è uno stimolatore di pari opportunità.

Più soft i guantini per bevitori accaniti, quelli che non rinunciano alla propria birra nemmeno a temperature polari. Per riuscire a maneggiare al meglio i propri drink, i guanti lasciano libere le dita, ma con un simpatico Babbo Natale stampato sopra.

E visto che siamo in tempi in cui anche il bong è tornato alle cronache, grazie a Miley Cyrus e la salvia allucinogena, c’è un bong per signorine. In vetro rosa con Hello Kitty stampato sopra. Un po’ caro (95 dollari con prezzo speciale) ma pare che funzioni bene.

Torniamo ai regali piccanti, stavolta in tutti i sensi. Qualche buontempone ha creato una specie di peperoncino dalla forma peculiare. Con nemmeno 19 dollari, si può portare a casa una piantina di peperoncini dalla forma di pene, con tanto di vasetto incluso. Regalo hot ma anche eco-friendly.

Rimanendo in tema erotic-kitch, un ottimo regalo per signora sono le classiche carte da poker con uomini nudi. Sono sempre simpatiche da vedere e da mostrare. Per l’uomo, invece, il più raffinato micro-cucchiaino dorato con il manico che prende le fattezze di una donnina nuda.

Se non riuscite per Natale, potete riprovare per la Befana.