Natalie Portman, dopo aver conquistato il pubblico con la sua interpretazione nel film “Black Swan” di Darren Aronofskyis, si appresta a curare la sceneggiatura e la produzione di una nuova commedia, tutta al femminile.

“Bring Your Own” è una commedia che la Portman, insieme con una sua amica, Laura Moses, ha scritto ai tempi del college. La storia dovrebbe raccontare di due ragazze sui venti anni che, dopo una serie di insuccessi amorosi, decidono di organizzare una festa in cui ogni donna potrà scegliersi il proprio scapolone.

Secondo il “Times”, il film sarà l’equivalente al femminile della commedia “Superbad” diretta da Greg Mottola nel 2007.

Natalie Portman interpreterà una delle due protagoniste. L’attrice Anne Hathaway ha espresso il desiderio di interpretare l’altra protagonista femminile del film, ma la sua partecipazione al progetto, come la realizzazione del film sono ancora in attesa di conferme ufficiali.

La sceneggiatura, per il momento, ha anche alcuni problemi di produzione e distribuzione. Così Natalie Portman ha deciso di produrlo lei stessa, come produzione indipendente.

Nel frattempo, la Portman sarà presto sul grande schermo con il film “Thor” e secondo recenti rumor anche in “The Dark Knight Rises”. Invece Anne Hathaway è impegnata in questi giorni nel tour promozionale della sua ultima commedia romantica “Love and Other Drugs” diretta da Edward Zwick.