Netflix, da quando è arrivato in Italia a ottobre 2015, ha fatto breccia nel cuore di giovanissimi, giovani e meno giovani, grazie alla sua ampia offerta di serie tv, che restano la sua produzione di punta, insieme a film e documentari.

Strangers Things, The Crown, Orange is the New Black, Tredici, Sense 8 sono solo alcune delle serie tv più acclamate degli ultimi anni, tanto da guadagnarsi numerosi premi televisivi, surclassando i tradizionali network televisivi.

Il catalogo serie tv 2017 è davvero ricchissimo e in continuo aggiornamento, includendo sia produzioni originali Netflix sia serial di cui la piattaforma ha acquistato i diritti.

Ogni giorno vengono caricate nuove serie tv sulla piattaforma e altre vengono rimosse: tenersi aggiornati su tutte le novità è quindi un’ardua impresa; tuttavia, in quest’articolo troverete le migliori produzioni originali Netflix  da non perdere inserite nel catalogo serie tv 2017 di Netflix Italia.

Netflix catalogo serie tv 2017: le novità Netflix

Siamo ormai nell’ultima parte dell’anno, quindi sono già numerose le produzioni originali Netflix che sono state pubblicate sulla piattaforma streaming dall’inizio del 2017. Tuttavia, con l’arrivo dell’autunno, sono tante le novità attese nei prossimi mesi. Ecco le serie tv Netflix che hanno debuttato nel 2017 da non perdere.

Una serie di sfortunati eventi (disponibile da gennaio 2017)

Il 2017 è iniziato per Netflix alla grande con Una serie di sfortunati eventi, tratta dai romanzi di Lemony Snicket. La prima stagione, composta da 8 episodi che coprono i primi quattro libri della saga, è stata pubblicata il 13 gennaio 2017, ed è stata rinnovata per una seconda e una terza serie. Nel cast anche Neil Patrick Harris.

Santa Clarita Diet (disponibile da febbraio 2017)

Gran successo anche per questa commedia a base di zombie con Drew Barrymore e Timothy Olyphant. La serie è stata rinnovata per una seconda stagione.

13 Reasons Why (disponibile da marzo 2017)

Per mesi non si è fatto che parlare della controversa serie tv 13 Reasons Why, che affronta i temi del suicidio e di altre problematiche adolescenziali e non come il cyberbullismo, lo stupro, i problemi di comunicazione con gli adulti, la depressione, la menzogna e molto altro. Protagonista è Hannah Baker, una diciassettenne che si suicida lasciando delle cassette ad alcuni suoi compagni di classe: in ognuno dei 13 nastri, la ragazza rivela i motivi per cui si è suicidata. La serie è stata rinnovata per una seconda stagione.

Iron First (disponibile da marzo 2017)

Il panorama di serie Marvel su Netflix si è arricchito con Iron First, ossia Danny Rand, un esperto di arti marziali con l’abilità di evocare il potere del Pugno d’acciaio. Il protagonista è interpretato da Finn Jones, il Loras Tyrell di Game of Thrones. Danny Rand è anche uno dei protagonisti di The Defenders.

Girlboss (disponibile dal aprile 2017)

È l’autobiografia di Sophia Amoroso, diventata un’imprenditrice di successo dopo avere aperto un negozio online di vestiti vintage. Mantenere il successo, tuttavia, può non essere così facile.

Dear White People (disponibile da aprile 2017)

Basata sull’omonimo film del 2014, Dear White People segue le vicende di un gruppo di ragazzi afroamericani in una prestigiosa università statunitense frequentata prevalentemente da bianchi, evidenziando le problematiche e tensioni a sfondo razziale. La protagonista è in particolare Samantha, ragazza di colore attivista e conduttrice del programma radio universitario chiamato appunto “Dear White People”.

Anne (disponibile da maggio 2017)

Se da piccoli eravate appassionati di Anna dai capelli rossi, non potete perdervi la prima stagione di Anne: la protagonista è una ragazzina che viene adottata da due fratelli anziani, Marilla e Matthew Cuthbert, dopo essere vissuta in orfanotrofio, portando numerosi cambiamenti nella vita dei nuovi genitori e nella cittadina in cui vivono.

Gipsy (disponibile dal 30 giugno 2017)

È un thriller con Naomi Watts, che veste i panni di Jean Halloway, una terapista che stringe una serie di relazioni intime e pericolose con persone che fanno parte della vita dei suoi pazienti.

Ozark (disponibile dal 21 luglio 2017)

Jason Bateman interpreta un uomo che si trova coinvolto negli affari della malavita messicana.

Wet Hot American Summer: Ten Years Later! (disponibile dal 4 agosto 2017)

Questa serie composta da 8 episodi è ambientata dieci anni dopo la commedia Wet Hot American Summer, film ambientato negli anni Ottanta. Ritorneranno i protagonisti alle prese con nuovissime avventure tutte da ridere. Nel cast anche Elizabeth Banks, Josh Charles e Chris Pine.

Atypical (disponibile dall’11 agosto 2017)

Comedy sull’autismo che segue le vicende di Sam, 18enne autistico in cerca di amore e indipendenza, di sua madre e della sua famiglia che lo aiuteranno in questo percorso. L’obiettivo è far riflettere sul significato di “normalità”. I protagonisti sono interpretati da Jennifer Jason Leigh e Keir Gilchrist.

The Defenders (disponibile dal 18 agosto 2017)

Netflix ha unito in un’unica serie tv 4 dei supereroi Marvel più amati – Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist – i quali, impegnati ognuno nelle proprie battaglie (con serie tv di cui sono protagonisti singolarmente), capiranno che diventeranno più forti facendo squadra.

Star Trek: The Discovery (disponibile dal 25 settembre 2017)

Star Trek, uno degli show più iconici del mondo televisivo mondiale, torna 50 anni dopo la première di Star Trek: Discovery. Nella serie vedremo una nuova navicella, nuovi personaggi e missioni, ritrovando però gli stessi valori e la stessa speranza per il futuro che ha ispirato una generazione intera di sognatori.

Big Mouth (disponibile dal 29 settembre 2017)

È una sit-com incentrata sulle vite da adolescenti del creatore dei Griffin, Andrew Garfield, e del suo migliore amico Nick Kroll.

Suburra (disponibile dal 6 ottobre)

La serie, scritta da Daniele Cesarano e Barbara Petronio con Ezio Abbate, Fabrizio Bettelli e Nicola Guaglianone, è diretta da Michele Placido, Andrea Molaioli  e Giuseppe Capotondi.

Basata sull’acclamato romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, la serie è ambientata qualche anno prima dello scandalo politico realmente accaduto a Roma al quale si ispira. Gli interessi di Chiesa, politica, criminalità organizzata, bande locali e imprenditori edili si intrecciano in un groviglio di azioni tra il lecito e l’illecito dando luogo a un thriller poliziesco in cui l’unica cosa che conta davvero è il potere.

Nel cast Francesco Acquaroli nel ruolo di Samurai, Alessandro Borghi interpreterà Numero 8, Adamo Dionisi come Manfredi Anacleti, Giacomo Ferrara sarà Spadino Anacleti, Claudia Gerini nei panni di Sara Monaschi, Filippo Nigro come Amedeo Cinaglia ed, infine, Eduardo Valdarnini nel ruolo di Lele Marchilli. La serie tv è stata presentata anche alla Mostra del Cinema di Venezia 2017.

Mindhunter (disponibile dal 13 ottobre 2017)

Alcuni agenti dell’FBI decidono di utilizzare alcuni serial killer in prigione per risolvere casi complicati con cui hanno a che fare.

Marvel’s The Punisher (2017)

Non è ancora stata comunicata la data di uscita di The Punisher, villain della serie tv Daredevil, che adesso avrà una storia tutta sua.

Netflix catalogo serie tv 2017: le serie tv rinnovate

Oltre alle nuove serie tv, sono tanti i serial che sono ritornati o che ritorneranno sui nostri schermi grazie a Netflix nel corso del 2017. Ecco i rinnovi più attesi:

  • Love – stagione 2 (10 marzo)
  • Grace and Frankie – stagione 3 (24 marzo)
  • Better Call Saul – stagione 3 (11 aprile)
  • House of Cards – stagione 5 (30 maggio)
  • Sense8 – stagione 2 (5 maggio)
  • Master of None – stagione 2 (12 maggio)
  • Unbreakable Kimmy Schmidt – stagione 3 (19 maggio)
  • Orange is the new black – stagione 5 (9 giugno)
  • Degrassi: Next Class  – stagione 4 (7 luglio 2017)
  • Narcos – stagione 3 (1° settembre)
  • Stranger Things – stagione 2 (31 ottobre)
  • The Crown – stagione 2 (8 dicembre).