Presto potremmo tornare ad ammirare Neve Campbell in tutta la sua bellezza e la sua bravura sul grande schermo e non solo nel celebre film horror che l’ha resa famosa. Sembra infatti che l’attrice sia in trattative per una parte in Singularity.

Si tratta di un film drammatico, “una storia davvero singolare” sul tema della reincarnazione ambientata in due epoche diverse, passato e futuro, diretto e sceneggiato dal regista Roland Joffe. Una pellicola in cui appariranno altri nomi eccellenti, tra i quali spicca il bellissimo Josh Hartnett nei duplici panni di un archeologo del 2015 che cade in coma e che è frutto della reincarnazione di un ufficiale inglese vissuto nel 1778, interpretato sempre da lui.

Quello riservato alla storica protagonista di Scream, di cui ha appena finito di girare il quarto episodio, sarà invece il ruolo della moglie di Josh al tempo del 2015. Anche Neve interpreterà un’archeologa che tenterà di recuperare, all’interno di una nave inabissata, un antico anello ritenuto prezioso e “singolare”.

Le scene saranno girate in Australia e India e le riprese dovrebbero iniziare a gennaio, tra i protagonisti troviamo anche Olga Kurylenko, Claire van der Boom e Bipsha Basu.