Con oltre 100 siti di fan dedicati al fenomeno “Twilight“, la saga, composta da 4 libri, ha venduto solo in Italia 2.1 milioni di copie. “New Moon”, intanto, è il film più prenotato della storia su Fandango, il sito di prevendita dei biglietti per il cinema.

Inoltre MySpace ha attratto più di 3 milioni di visitatori per la sua esclusiva webcast dell’evento.

New Moon” è diretto dal regista Chris Weitz. All’inizio delle riprese Weitz ha distribuito un libricino di 40 pagine in cui illustrava le sue idee riguardo al film e ai personaggi. Il regista ha così spiegato il suo gesto:

L’ho soprannominata “guida orientativa”. “Le informazioni che avevo preparato erano dirette ai membri del cast, affinché potessero familiarizzare con le ambientazioni e lo stile del film; in questo modo sapevano quanto più possibile già prima dell’inizio delle riprese. Questo ci ha dato la libertà di improvvisare sul momento.

Il grande protagonista di “New Moon” è sicuramente Jacob interpretato dal giovane Taylor Lautner. Jacob si trasforma in licantropo e deve sfoggiare grossi muscoli. Per far questo il giovane attore si è sottoposto ad un duro allenamento fisico. Lautner, che ha praticato diversi sport a scuola, tra cui le arti marziali estreme, spiega che la sua forma fisica gli ha permesso non solo di fare da sé tutte le scene di stunt, ma anche di interpretare al meglio il suo personaggio e la sua evoluzione nel corso della storia

Noterete la sua trasformazione fisica. Ha aumentato la sua massa muscolare di ben 14 chili. E man mano che il suo fisico cambia, cambia anche a livello psicologico.

I licantropi sono di origine Quileute. Così il regista Weitz ha scelto gli attori che interpretano i licantropi in base alla loro origine: sono tutti discendenti dei Nativi Americani. Infatti, Spencer che interpreta Lakota è Sioux; Bronson Pelletier, che ha il ruolo di Jared, è Cree-Metis; Kiowa Gordon, che ha il ruolo di Embry Call, è Hualapai; Tyson Houseman, che recita nella parte di Quill Ateara, è Cree; e in fine Alex Meraz, che veste i panni di Paul, è Purepecha (Tarasco). Per prepararsi fisicamente gli attori hanno partecipato ad un campo di addestramento e si sono allenati duramente durante tutto il corso delle riprese. Come ha dichiarato Kristen Stewart:

Si allenavano in continuazione e provavano costantemente l’ululato dei lupi. Sono simpatici, divertenti e molto esuberanti. E poi sono anche pieni di vita, contrariamente ai vampiri.

Per l’uscita al cinema di “New Moon”, Montepulciano, set italiano di alcune scene del film, si è vestita a festa. Alla Sala Polivalente ex-Macelli sarà proiettato a ciclo continuo il video con il backstage della lavorazione, comprendente le interviste agli interpreti principali Robert Pattinson e Kristen Stewart. La proiezione comprenderà anche alcune scene del film, tra cui la sequenza girata a Montepulciano, e un corto inedito ispirato alla saga di Twilight.