New Moon“, secondo episodio della saga di “Twilight” uscirà nelle sale italiane il 18 novembre, con ben due giorni in anticipo rispetto all’uscita americana.

Adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo del 2006 di Stephenie Meyer e sequel di “Twilight“, film campione d’incassi nel 2008, la pellicola è diretta da Chris Weitz (“La Bussola d’oro”) e sceneggiata da Melissa Rosenberg.

Dopo l’allontanamento da Forks di Edward, Bella cade in una profonda crisi e si rifugia nell’amicizia di Jacob Black, che poi scoprirà essere un licantropo. Per un fraintendimento tra la visione del futuro di Alice Cullen e una telefonata mal interpretata, Edward crede che Bella si sia tolta la vita, e così decide di recarsi in Italia per trovare la morte per mano dei Volturi. Bella interverrà e salverà Edward dalla morte.

Sull’IMDB il sequel è stato votato da oltre 1700 utenti. Di questi la maggior parte lo ha promosso con una votazione pari a 10 su 10.

Curiosi risultano essere l’età media dei votanti e il loro genere. Infatti, sembrerebbe una vera e propria guerra tra i sessi. Così la media dei voti maschili arriva al 3.3, quella femminile raggiunge l’8.0. Quindi la saga di “Twilight” piace più alle femmine che ai maschietti. Inoltre tra il genere femminile sotto i diciotto anni la votazione media del film è 8.7, mentre per le donne tra i 30 e 40 anni la votazione sale fino a 9.9. Per gli over 45, le donne assegnano una votazione di 5 contro il 3.3 dei coetanei maschi.

Da questi dati si deduce che le fan più scatenate della saga di “Twilight” sono le mamme, molto più delle figlie!