Il mese di settembre è sinonimo di moda, ed è proprio in questo periodo che si svolgono le principali fashion week che mettono in mostra le nuove collezioni ed i trend per le stagioni seguenti. Prima tra tutte ad aprire le danze per le collezioni primavera/estate 2013 con la New York Fashion Week è la Grande Mela, che ormai da qualche tempo è diventata il centro delle nuove tendenze.

A seguire la New York Fashion Week poi ci saranno quella di Londra, Milano e Parigi, per settimane all’insegna della moda e dello stile. Uno dei trend che vengono proposti per la stagione che deve venire è la gonna lunga, quasi un classico intramontabile proposto in tutte le salse: a pois, a strisce verticali o orizzontali, a stampe, dal taglio geometrico al taglio morbido, attillate e larghe. Per i colori invece, poiché si parla di primavera/estate si opterà per nuance frizzanti e colorate come il verde mela o il giallo.

Altro must è la pelle, un tessuto che ormai si usa non solo in inverno, ma anche in estate, come decorazione o inserto per alcuni capi. Lo stilista Marc Jacobs ha ideato una collezione che ha al centro proprio questo tessuto, proponendolo anche per soprabiti e giacchette mentre la Lhuillier ha creato degli abiti con inserti in pelle mirati a fasciare le curve di chi li indossa.

Fonte: IlMessaggero.it.