In occasione della New York Fashion Week, durante #TOMMYNOW, è stata presentata la collezione Tommy Hilfiger Fall 2016, organizzata presso il South Street Seaport e aperta a stampa e consumatore finale. La novità? Sia la collezione Hilfiger Autunno 2016 che la nuova capsule collection TommyXGigi sono state entrambe acquistabili nel momento stesso in cui si sono accesi  i riflettori. L’era del show now shop now, inaugurata da Tom Ford per la Fall 2016, è dunque iniziata anche dalle parti di Tommy Hilfiger.

Attraverso un insieme di canali, fatto di e-commerce, negozi, wholesale e social, è stato possibile comprare immediatamente ogni capo visto in passerella, permettendo anche a coloro che stavano guardando la sfilata a distanza di fare acquisti immediatamente su tommy.com. La sfilata può essere guardata attualmente on demand sempre su tommy.com, con le stesse funzionalità di shopping istantaneo.

L’evento ha segnato anche il lancio globale della collezione TommyXGigi, disegnata in collaborazione con Gigi Hadid, ambasciatrice nel mondo del womenswear Tommy Hilfiger, che ha aperto lo show con un look della sua capsule.

Galleria di immagini: Tommy Hilfiger inverno 2016, foto

A sfilare c’erano, oltre a Gigi Hadid – che come accennato ha aperto lo show -, Chanel Iman, Taylor Hill, Sara Sampaio, Hailey Baldwin, Stella Maxwell, Josephine Skriver, Lottie Moss, e Delilah Belle Hamlin. Altrettanto ricco il parterre, in cui erano sedute Dee Hilfiger, le sue figlia Elizabeth e Ally Hilfiger, Taylor Swift, Serena Williams, Olivia Palermo e suo marito Johannes Huebl, Olivia Culpo, Hannah Bronfman e Lewis Hamilton. Nel front row erano presenti anche alcuni membri della famiglia di Gigi Hadid per supportarla, compresa sua madre Yolanda Hadid, i suoi fratelli, Anwar e Alana Hadid, e il suo fidanzato, il cantante Zayn Malik.

Ecco allora quali sono le tendenze per quanto riguarda la collezione Tommy Hilfiger fall 2016.

  1. I codici classici dell’heritage trentennale di Tommy Hilfiger – navy, sportivo, rock’n’roll e spirito americano – sono stati rielaborati in chiave contemporanea.
  2. Proporzioni e tessuti sono stati rivitalizzati rendendo i dettagli pop.
  3. Jeans e pelle sono i due tessuti che hanno dominato la collezione, mixati tra di loro per uno stile casual e aggressivo insieme.
  4. I golf di lana, spesso bianchi, richiamano al codice navy che tanto caratterizza lo stile di Tommy Hilfiger: collo alto, lavorazione a coste e proporzioni studiate per esaltare la silhouette.
  5. I pantaloni a palazzo hanno vita alta, golf e felpe sono spesso oversize a fare da contrappunto a top corti con scollatura rotonda o scollo a V.
  6. Grigio, blu navy, bianco, rosso, nero, azzurro, argento, oro sono i colori predominanti.
  7. Ai piedi, stivaletti con interno di pelliccia, stivali dorati al polpaccio, ballerine con fiocchetti, mentre tra le borse dominano quelle a tracolla.