Nicki Minaj ci ha abituati già in passato ai look più stravaganti. Questa volta, però, la rapper americana si è davvero superata, con una trovata degna di Lady Gaga o anche della Madonna dei vecchi tempi: ai Grammy Awards che si sono tenuti ieri sera a Los Angeles si è presentata infatti con un accompagnatore davvero particolare.

Nicki Minaj è arrivata allo Staples Center di Los Angeles insieme al Papa (finto, precisiamo). L’eccentrica rapper ha sfilato sul red carpet dei Grammy Awards 2012 con un abito da luciferina sacerdotessa in rosso insieme a un uomo vestito proprio da pontefice.

Galleria di immagini: Nicki Minaj

La rapper e cantante 29enne era nominata ai Grammy in due categorie: miglior nuovo artista, premio poi andato al cantautore folk Bon Iver, e miglior album rap dell’anno con il suo “Pink Friday”, categoria in cui ha avuto la meglio Kanye West con “My Beautiful Dark Twisted Fantasy”. Nonostante la delusione per non essere stata premiata, l’artista si è rifatta con una performance live molto provocatoria di “Roman Holiday”, il primo singolo dal suo imminente secondo album “Pink Friday: Roman Reloaded”.

Oltre ad aver creato scalpore sul red carpet, Nicki Minaj sul palco dei Grammy ha diviso il pubblico con la sua esibizione, in cui si è confessata con un finto prete e ha simulato il suo esorcismo. Una performance destinata a far molto discutere, ma la mossa della rapper non sarà risultata fin troppo eccessiva e provocatoria? Di seguito vi proponiamo il video, a voi il giudizio.

Fonte: HollywoodLife