Gli Oscar 2017 verranno ricordati soprattutto per la grandissima gaffe sull’errore nella consegna dell’Oscar al Miglior Film a La La Land invece che al giusto vincitore Moonlight, a causa di uno scambio di buste. O forse no. Ad attirare l’attenzione del web è stata anche Nicole Kidman, non solo per il suo aspetto sempre etereo, ma anche per il modo in cui l’attrice batte le mani.

La bellissima Nicole, candidata agli Oscar 2017 come Migliore Attrice non Protagonista per Lion (la prestigiosa statuetta è poi andata a Viola Devis), ha un modo del tutto particolare di applaudire. L’attrice australiana, infatti, quando batte le mani, tiene le dita delle mani senza che i palmi di fatto si tocchino: per questo motivo, sui social il suo applauso è stato ribattezzato “l’applauso silenzioso”.

Ovviamente, questo bizzarro modo di applaudire ha scatenato l’ironia del web, che non ha risparmiato battute, GIF e commenti divertenti. “Perché Nicole Kidman applaude in questo modo? Strano. Applaudi come una persona normale”, si interroga un utente su Twitter, mentre altri l’hanno paragonata a una foca o a un boomerang. “Qualcuno ha visto Nicole Kidman applaudire? Applaude come una foca. Fantastico”, ha twittato qualcuno, mentre altri hanno commentato: “Nicole Kidman è così australiana che anche le sue mani sono boomerang #Oscar”. “Qualcuno le insegni ad applaudire”, hanno esclamato altri.

Inoltre, sembra che Nicole Kidman abbia avuto anche un piccolo problema con il suo outfit, per sua stessa ammissione. “Sono andata un po’ nel panico perché la spallina del mio vestito si è rotta quando sono montata in auto”, ha rivelato l’attrice a Richard Wilkins di Today. In ogni caso, Nicole Kidman, come sempre, ha sfoggiato uno dei migliori look della serata, scegliendo un abito lungo color nude con intricati ricami argentati e dorati, smanicato e con grande scollo sullo schiena di Armani Privé.

Galleria di immagini: Oscar 2017, foto

Ha completato il look con un paio di pendenti e bracciali in brillanti, rossetto rosso e raccolto con ciuffo laterale. Eterea e bellissima. A farle concorrenza c’era Jennifer Aniston che ha indossato gioielli da 11 milioni di dollari.