Dopo essere stati esclusi da Sanremo, i commenti della Gialappa’s Band mancheranno anche durante i Mondiali di Calcio previsti per quest’anno.

A dare la notizia è stato il direttore di Rai Radio 2 Flavio Mucciante che, in occasione della “Festa di Radio 2″, non solo non ha invitato il trio comico ma ha anche dichiarato di voler affidare i commenti delle partite alla presentatrice Simona Ventura.

Un vero e proprio colpo per i fan della Gialappa’s, abituati dal 1994 ad ascoltare i commenti pungenti ed esilaranti come sottofondo delle partite nel programma “Rai dire Gol”.

Ma il trio non è stato di certo a guardare: a commentare la notizia è Marco Santin, il quale è rimasto basito per la decisione presa da Mucciante e ha rivelato che anche i suoi colleghi Carlo Taranto e Giorgio Gherarducci sono rimasti spiazzati.

Per quanto riguarda “Rai dire Sanremo”, il programma radiofonico fu cancellato dal palinsesto a causa di una proposta di compenso bassissima non accettata dal trio. Ma la Gialappa’s non ha mai smesso di voler commentare l’appuntamento calcistico più importante:

I nostri fan si erano scatenati, ma almeno speravano, e lo speravamo anche noi, nei Mondiali… era diventato un appuntamento classico. Noi e l’avvocato al quale affidiamo i nostri contratti siamo stati completamente tenuti all’oscuro di tutto. Cancellati, senza sapere neanche perché. Ora, il mio telefono è sempre stato acceso, così come quello dei miei soci e anche il cellulare del mio avvocato funziona benissimo.

Dopo aver ascoltato le decisioni di Mucciante e saputo che il suo contratto non sarà rinnovato l’anno prossimo, Marco ha deciso di lasciare “Grazie per avermi scelto”, il programma radiofonico che conduce da solo su Rai Radio 2:

Magari a Mucciante non frega nulla ma prima che mi cacci lui me ne vado io. Il direttore di un’emittente può decidere di fare quello che vuole e se ha deciso di epurarci avrà le sue ragioni.