Quando si parla di scarpe di buona qualità viene automatico pensare a uno dei marchi che ha fatto la storia dello shoewear: Nike scarpe. Nato nel gennaio del 1967, nel corso degli anni il marchio si è fatto largo nel mondo della moda lifestyle e dello sport diventando il primo produttore a livello mondiale non solo di scarpe ma anche di accessori e abbigliamento sportivo per il calcio, il basket, il tennis e soprattutto la corsa in generale.

Galleria di immagini: Nike scarpe, foto modelli di sneaker e sportive

Per questo motivo ecco alcuni tra i modelli migliori e più recenti per lo sport e per la moda di tutti i giorni.

Nike: le sneaker più belle

  • Per uno stile decisamente unico e originale non si può non optare per uno dei modelli proposti dalla Ultra City Collection. In questa, disponibile in tutti i negozi a partire dallo scorso marzo, le iconiche Air Max 1 Ultra sono state influenzate dallo stile unico dei sei capitali mondiali (Londra, Milano, New York, Parigi, Shanghai e Tokyo), abbinate a tre motivi differenti che a loro volta danno vita a schemi di colore unici per un look decisamente originale. New York e Parigi si fondono dando vita al primo motivo: la città americana è caratterizzata dalle tonalità monocromatiche del nero, bianco e grigio, mentre la capitale francese vede le tonalità romantiche dell’azzurro e rosa pastello. Più decise invece le tonalità utilizzate per Tokyo e Londra, con una stampa che unisce rose e fiori di ciliegio: la capitale del Giappone è stata abbinata alle tonalità monocromatiche dell’indaco e del bianco, mentre la versione dedicata alla capitale britannica viene proposta nei toni del bianco e del rosso. Connubio tra gigli e fiori di susino per le ultime due città, Milano e Shanghai, la prima caratterizzata dai toni del bronzo, mentre la seconda in un bel rosso monocromatico.
  • Stile unico anche con la Collezione Donna Estate 2015 Nike X Liberty, nata grazie alla collaborazione tra il marchio e Liberty Of London. In particolar modo per ciò che riguarda il modello Nike Air Max Thea Liberty, caratterizzato da un profilo basso, con tomaia minimalista ed inserti in mesh sull’avampiede. Ciò che lo rende ancora più unico il modello e decisamente originale sono gli iconici dettagli stampati all over sul modello risultando una perfetta fusione tra tradizione e sport senza mancare di eleganza.
  • Per chi non vuole decisamente passare inosservato il modello Air Max Thea Joli è tutto ciò che servirà. L’iconico modello Air Max, per la versione donna, è stato rivisitato con tomaia in pelle caratterizzata da cutout geometrici e traspiranti, mantenendo comunque il profilo di una scarpa da running. Un look moderno e nonostante i dettagli intagliati sempre pulito e minimal, disponibile in due classiche varianti di colori, bianco o nero.

Nike: i migliori modelli sportivi

  • Tra i modelli sportivi per il running, il Flyknit Lunar 3 va ad offrire un’ammortizzazione ed una resistenza incredibile e, insieme alla tomaia Flyknit Ultralight, va a garantire il massimo del comfort, sostegno e traspirabilità durante la corsa. Per un’aderenza superiore con l’asfalto il modello è dotato della tecnologia Dynamic Fit che va ad avvolgere avampiede e arco plantare, ma anche di gomma al carbonio sotto il tallone per una durata eccellente e di un intersuola in schiuma Lunaron per un’ammortizzazione morbida e reattiva.
  • Leggero ma allo stesso tempo in grado di garantire un’ammortizzazione eccezionale, il modello Nike Flyknit Air Max è caratterizzato dall’unità Max Air che va ad offrire la migliore flessibilità nonché anche un ammortizzamento senza precedenti per una performance perfetta ad ogni corsa. Anche in questo modello la tomaia ultralight Flyknit va ad avvolgere il piede risultando comodo e conferendo grande sostegno durante la corsa. Per un’andatura più morbida ed una buona aderenza il modello è dotato di una suola ultraleggera con tecnologia Waffle che va a distribuire il peso in maniera uniforme, mentre l’intersuola Cushlon combina ammortizzazione morbida con resistenza elastica e protezione dagli impatti.
  • Rispetto ai modelli precedenti, invece, l’Air Zoom Structure 18 è dotato di un’intersuola a tripla densità con la tecnologia Dynamic Support, che va a sostenere il piede aumentando la stabilità. Grazie alla nuova schiuma più rigida sul tallone e lungo l’area mediale il modello va a ridurre i problemi di pronazione eccessiva mentre l’ammortizzazione Nike Zoom Air posizionata nell’avampiede va ad assicurare una corsa veloce e reattiva.
  • Ammortizzazione morbida e flessibile per la scarpa da running Nike Air Max 2015, conferita dall’unità Max Air che permette di fare una corsa più fluida, mentre grazie all’intersuola Cushlon viene garantito comfort e grande flessibilità elastica andando a proteggere gli impatti. Resistenza e aderenza multisuperficie grazie alla suola con struttura Waffle, mentre la tomaia in engineered mesh ultramorbido e senza cuciture va a garantire ventilazione e leggerezza.