A distanza di poche ore dalle scottanti dichiarazioni di Lele Mora su Fabrizio Corona, l’ex moglie di quest’ultimo Nina Moric decide di esternare i suoi commenti a caldo sulla faccenda. Il noto agente delle star ha infatti rivelato di aver avuto una costosissima relazione con Corona.

Il giorno dopo la pubblicazione dei verbali di Mora, infatti, la Moric non riesce a trattenere la sua rabbia nei confronti dell’ex marito, dal quale è separata e dal quale ha avuto il figlio Carlos. Secondo quanto rivelato dall’ex agente di Fabrizio, quest’ultimo gli avrebbe spillato oltre due milioni di euro durante la loro relazione.

Non detesto Lele Mora. Lui come me, si è sentito una “donna” ferita. Solo che io ero la moglie ferita, lui il terzo incomodo. Prego il buon Dio che nessun bambino dica niente a Carlos.

Per quanto riguarda la presunta bisessualità di Corona, che sarebbe anche la causa della separazione con Nina, la bella showgirl croata afferma di avere sempre avuto il sospetto che il compagno conducesse una doppia vita, tenuta rigorosamente nascosta alla famiglia.

Avrei preferito che Fabrizio fosse veramente gay. Un gay dichiarato senza problemi interiori, problemi irrisolti. Avrà sicuramente usato Lele, altrimenti mica glieli dava 2 milioni di euro. Mora non è stupido, ma è stato ingannato, raggirato, anzi illuso. Proprio come me. Ora Lele sta bene. Si è tolto un peso. Ripeto, non è uno stupido e adesso può camminare a testa alta.

Non ci resta che attendere le dichiarazioni della primadonna del momento, Belen Rodriguez. Ecco la Moric in una carrellata di scatti dal sito Zimbio.com.