Colpo grosso per l’attore nostrano Nino Frassica che, di ritorno ad Hollywood, stavolta lavorerà gomito a gomito con Johnny Depp e Angelina Jolie.

Dopo aver sondato il cinema d’oltreoceano con “Somewhere” di Sofia Coppola, Nino Frassica fa il bis e, nei panni di una forza dell’ordine farà parte del cast di “The tourist“, thriller di Florian Henckel Von Donnersmarck, lo stesso apprezzatissimo regista di “Le vite degli altri”.

“Faccio la guardia municipale che insegue Johnny Depp per tutta Venezia e alla fine finisce in acqua… o meglio, ci finisce la mia controfigura, e mi dispiace, fa un freddo…” spiega l’attore in alcune dichiarazioni rilasciate all’Ansa dal set nella città lagunare. “Sto per incontrare Johnny Depp. (afferma poi entusiasta) Angelina Jolie la vedrò a maggio, quando tornerò sul set. Il mio personaggio porta un po’ di commedia che si mischia con l’azione. Tutta la trama del film però non la conosco. Chissà perché i registi da Oscar, del copione, ti danno solo la tua parte. Mi è già capitato con la Coppola e con Tornatore in Baaria”.

Poi spiega com’è arrivato l’ingaggio:”é arrivato perché si cercava un italiano che sapesse improvvisare e l’aiuto regista di Tornatore, Alberto Mangiante, ha suggerito me. Florian mi ha voluto e mi fa recitare in italiano. Sono molto contento di lavorare con Depp. Ha una bella faccia ed è bravissimo”. Non si risparmia poi in complimenti anche con la bellissima signora Pitt: “Non è solo bella, in questo ambiente nessuno ti regala niente”.

Ma i progetti per il comico-attore non finiscono qui! Ha cominciato in questi giorni a Cinecittà la nuova serie TV “Cugino e cugino“, con Giulio Scarpati, poi lo vedremo ancora sul grande schermo ne “La scomparsa di Patò” di Rocco Mortelliti, adattamento del romanzo omonimo di Andrea Camilleri, con Neri Marcoré e Flavio Bucci e infine, a dicembre, girerà i nuovi episodi di “Don Matteo“.