Noel Gallagher, l’ormai ex cantante e componente degli Oasis che con l’uscita del suo primo album da solista “High Flying Birds” si è nettamente allontanato dal lavoro con il fratello Liam, ha deciso di suonare anche qui in Italia: a Milano all’Alcatraz il 28 novembre e all’Atlantico di Roma il 13 marzo prossimo.

Ma partiamo dagli inizi. Chi non conosce gli Oasis? Band inglese storica dei primi anni ’90, il gruppo ha concluso la sua storia definitivamente nell’agosto del 2009 durante la tappa del loro concerto a Parigi, di fatto annullando l’intero tour. Pare che la causa scatenante fosse l’ennesimo litigio tra i due fratelli Gallagher, Liam e Noel appunto.

Galleria di immagini: Le foto di Noel Gallagher

Tra accuse, comunicati stampa e varie interviste in cui l’uno attacava l’altro, di fatto la band si è sciolta e i due fratelli hanno cominciato una loro carriera singola. Liam continua ancora oggi a curare il suo marchio “Pretty Green” senza abbandonare il suo amore per la musica, tant’è che un suo ritorno sui palchi non è da escludere, ma è il fratello Noel che si è dato da fare immediatamente con la pubblicazione del suo primo album da solista dal titolo “High Flying Birds”, uscito il 17 ottobre.

Il genere è quello che ha reso celebre la band di cui faceva parte e che gli garantì il soprannome di “The Chief”, ossia un britpop dove l’elettronica si fonde al pop melodioso e dove un ritornello avvolgente cattura l’attenzione dell’ascoltatore. I primi due singoli, “The death of you and me” e “If I had a gun”, sono stati accolti positivamente da critica e pubblico, tant’è che non si esclude l’uscita di un secondo album quasi subito dopo la conclusione del tour che lo vede protagonista in questo periodo.

Piccola nota fashion: il cantante di Manchester ha da poco firmato una collaborazione con Adidas, dal titolo “Adidas X”. Dal 22 ottobre scorso è infatti disponibile una riedizione di un’intera linea del 1964 di cui si è strettamente occupato Noel: ogni scarpa avrà una linguetta dorata con impresse firma e foto del cantante.

Fonti: Concept e Contents; La Musica Rock; Rockol