Grande attesa per le nozze tra Elisabetta Canalis e George Clooney, che per oggi non ci sono state. Mentre il mondo del gossip era in subbuglio per quelle che erano considerate le nozze dell’estate, sembra sempre più che questa del matrimonio sia una bufala, proprio come la vendita di villa Oleandra.

Ci si aspettava una grande cerimonia allestita presso la stessa villa, ma l’abitazione è rimasta chiusa a finestre sbarrate per tutto il giorno, e la coppia più spiata del mondo è stata vista allontanarsi verso Milano, alla faccia di reporter e semplici curiosi appostati in attesa del sì.

Non è possibile stabilire se il matrimonio sia stato rinviato dopo le dichiarazioni della modella francese Karima, che avrebbe accusato la Canalis di aver fatto uso di cocaina in un locale del capoluogo lombardo.

I paparazzi hanno inseguito la coppia, ottenendo solo grandi sorrisi: nessun commento né su questa leggenda metropolitana del matrimonio che doveva tenersi oggi, né su questa storia della cocaina, che è costata alla Canalis anche un grande fraintendimento negli States.

Non ci resta che restare a guardare, perché quando il matrimonio ci sarà, ci coglierà di certo impreparati. Se ci sarà.