È ormai acqua passata il rifiuto che Donatella Versace riservò alla catena svedese H&M nel lontano 2008. Oggi è stato infatti reso ufficialmente noto che la casa di moda italiana collaborerà con HM per una capsule collection in vendita in 300 store selezionati dal 17 novembre prossimo.

Galleria di immagini: Versace per H&M

E proprio ieri sera a Milano la stilista, alla fine della sua sfilata primavera estate 2012 a Milano Moda Uomo, ha calcato la passerella indossando uno dei capi che saranno in vendita nei negozi H&M: un tubino di pelle nera con borchie dorate e motivi barocchi, in pieno stile Versace.

La collezione si comporrà di pezzi ispirati ai must dell’azienda: tanta pelle, tacchi, borse, stampe per le donne, stile più rigoroso per gli uomini. E per la prima volta nella storia delle collaborazioni tra il marchio svedese e una maison di moda, verrà realizzata anche una serie di articoli per la casa.

La collaborazione con Donatella Versace si va ad aggiungere alle partnership con altre grandi griffe che hanno già disegnato collezioni per H&M come Karl Lagerfeld, Sonia Rykiel, Stella McCartney, Roberto Cavalli, Comme des Garcons e Jimmy Choo.

La stilista ha inoltre creato una pre-spring collection per H&M, che sarà disponibile dal 19 gennaio 2012, esclusivamente online nei paesi in cui è attivo il servizio di e-shop di H&M.com. Al momento l’Italia non è tra questi.