Se avete intenzione di ristrutturare la vostra casa o di fare degli interventi di riqualificazione è questo il momento più adatto.

Grazie ai nuovi bonus inseriti del decreto Salva Italia, per un anno si potrà godere di nuove agevolazioni che portano i rimborsi per le spese effettuate fino al 50%.

Per usufruire dei bonus c’è tempo dal 26 giugno 2012 fino al 30 giugno del prossimo anno. Farà fede la data del bonifico effettuato per il pagamento dei lavori. Il tetto massimo di spesa è di 96 mila euro (il doppio di quanto previsto per lo scorso anno e che tornerà ad essere tale dopo la scadenza dei bonus).

Le agevolazioni del pacchetto-casa valgono per diverse tipologie di interventi, molti dei quali sono gli interventi di riqualificazione ambientale e energetico degli immobili, sia che si tratti di condomini o di singole abitazioni. Agevolazioni anche per l’acquisto di box auto.

Per usufruire dei bonus non ci sono procedure particolarmente complicate. Sono necessarie la fattura dei lavori, il bonifico bancario con causale dei lavori, codice fiscale di chi ha pagato e partita Iva di chi ha effettuato i lavori. È necessario anche essere in regola con il pagamento dell’Ici del periodo 1997/2011.