Dopo l’attesissimo primo film, ce ne sarà un altro sui Simpson. Forse. Ad affermarlo sono lo stesso creatore Matt Groening e lo showrunning Al Jean, che hanno dichiarato che il film potrebbe essere realizzato, ma soltanto quando la serie televisiva, che intanto è stata rinnovata per almeno altre due stagioni, terminerà.

A differenza della sorella, la serie Futurama, che annovera all’attivo ben quattro lungometraggi (di cui solo uno di grandissimo pregio), il vecchio film sui Simpson pare abbia richiesto più tempo e impegno di quelli previsti. E inoltre i produttori devono fare i conti con un prodotto che deve essere di sicuro successo per soddisfare le aspettative dei fan da tutto il mondo.

Groening e Jean hanno commentato le ragioni di questa calma:

Ci sono voluti diciotto anni per fare un film e quando ci siamo riusciti abbiamo scoperto che non ci sarebbero voluti due anni come pensavamo, ma ben quattro. Quindi forse un giorno faremo un altro film, ma non trattenete troppo il fiato. Ci è impossibile predire la fine, non possiamo ancora credere che andiamo ancora in onda, abbiamo smesso di tentare di predire la fine tanto, tanto tempo fa.

L’importante è che prima della fine si risolvano tutti i misteri insoluti, come, ad esempio, il vero suono della voce di Maggie.