Gli impegni cinematografici per la giovanissima Miley Cyrus continuano ad aumentare, e dopo i vari rumor che si sono susseguiti nel corso delle ultime settimane in relazione a nuovi progetti per l’ex Hannah Montana, arriva oggi l’ufficialità dell’inclusione dell’attrice nel cast di “So Undercover“.

Le riprese di “So Undercover” inizieranno in autunno e a dirigere ci sarà Tom Vaughan. Nessuna informazione è purtroppo trapelata in merito alla trama, si sa solo che Miley interpreterà una detective, ma vista la vicinanza dell’autunno, maggiori dettagli arriveranno certamente presto.

L’attrice è attualmente impegnata sul set di “LOL: Laughing Out Loud” con Ashley Greene e Douglas Booth, che tra l’altro sembra essere per molti il candidato numero uno per sostituire Liam Hemsworth nel cuore di Miley, e le foto diffuse sul Web e riportate in fondo a questo post andrebbero a confermare tale ipotesi.

La Cyrus aveva interrotto la sua relazione con Hemsworth proprio per la volontà di occuparsi maggiormente alla sua carriera nel mondo del cinema, almeno stando a quanto si vocifera. E infatti i progetti non mancano: oltre a “So Undercover” e “LOL”, Miley sarà nei cinema anche con “Wings” e con “Wake“. Pare che ci possano essere buone possibilità per entrare anche nel cast di “Family Bond”, ma attualmente si tratta solo di voci e speculazioni.

Di seguito le immagini di Miley Cyrus con gli attori di “LOL”, e mentre si scambia tenere effusioni con Douglas Booth.