Roberto Cavalli ha dato il via alla nuova era della sua maison. Dopo qualche periodo di incertezza per lo stilista fiorentino si sono aperte delle nuove speranze e il suo marchio si avvia a tornare allo splendore di una volta.

Nuove collezione e nuovi store per una delle firme più originali ed interessanti della scena della moda internazionale.

Con la concessione della licenza per la produzione e per la vendita a Staff International, società capitanata da Renzo Rosso, è arrivata anche la notizia dell’apertura di un nuovo flag ship Store Cavalli a Milano. Un grande negozio che aprirà le sue porte per la prima volta il 21 settembre, in occasione della sfilata che si terrà durante la Settimana della Moda di Milano per la presentazione della nuova collezione.

Ma le ambizioni di Roberto Cavalli non si fermano e oggi è arrivata anche la notizia dell’apertura di un altro store monomarca a Hong Kong.

Una boutique di 320 metri quadri, che manterrà la linea di riconoscimento del marchio come già negli altri store di Londra, Parigi, Tokyo e New York. Il negozio sarà situato a Pacific Place, il centro commerciale dove si trovano le marche di lusso, e ospiterà le collezioni femminili pret-a’-porter, gli accessori, gli occhiali, i profumi, e, per la prima volta ad Hong Kong, ci saranno anche le collezioni pret-a’-porter uomo, abbigliamento per bambini e orologi.

Hong Kong – ha detto Roberto Cavalli – è una città fantastica dove ‘l’Est incontra l’Ovest’, incarna uno stile di vita moderno che si incontra con la tradizione cinese, questo mi stupisce sempre. Adesso il mio glamour e lo stile lussuoso, che da sempre mi contraddistingue, conquisterà questo paese. Sono sicuro che tutte le donne e gli uomini piu’ sofisticati non resisteranno alla tentazione di vivere nel mio mondo.