Nonostante il make-up si adatti alle stagioni non è detto che qualsiasi trucco sia adeguato a ogni momento dell’anno: ora che l’autunno è appena iniziato ecco una serie di dritte per ottenere look strepitosi rimanendo al passo sia con le {#tendenze} che il periodo. Basta poco per ottenere buoni risultati e uno stile invidiabile: seguire i trend non significa obbligatoriamente spendere patrimoni e rinnovare ogni volta tutto il nostro beauty; si può infatti optare per un cambio di tonalità più in linea con questa stagione, che ci porta si verso l’inverno, ma prima esplode in natura con una varietà infinita di colori.

Galleria di immagini: Trucco per look autunnali

Nel make-up tuttavia non è necessario utilizzare miriadi di toni per lasciare il segno: le tonalità neutre, come il pesca, le gradazioni rosate o le terre, possono donarci un aspetto impeccabile senza costringerci a svariati accostamenti cromatici. Perfetto rimanere in tema nel trucco sia per labbra che per occhi, con colori simili per abbinamenti sicuramente eleganti e sofisticati.

Questo tipo di make-up può essere arricchito con una linea precisa di eyeliner: utile nel caso in cui appartenga a una tipologia di prodotto liquida; questo può essere il momento giusto anche per lanciarsi e provare disegni netti soprattutto per chi è dedita solo alla matita e non ha mai provato questo genere di cosmetici. I trend del momento vedono righe ben definite e linee geometriche che arricchiscono qualsiasi sguardo; dall’occhio da gatta al femme fatale stile Dita Von Teese, fino ad arrivare ai fantasiosi arabeschi esibiti da {#Lady Gaga} nel video di Judas: le idee sono tantissime e possiamo metterle in pratica a nostro piacimento.

Attenzione però alle sbavature, sempre meglio tenere a portata di mano dei cotton fioc per rimediare a questo tipo di errori: se correggere le linee all’istante vale per gli {#eyeliner} liquidi, per piccole macchioline distinte o per grumi di mascara l’espediente invece non è correre ai ripari subito, ma è meglio aspettare che la macchia sia asciutta per rimuoverla totalmente senza trascinare il colore ovunque.

Altro accorgimento è ricorrere a sfumature furbe che nascondano il danno: sfumare al meglio l’ombretto o la matita rimane comunque il segreto di un make-up a regola d’arte, qualsiasi numero di colori si stiano utilizzando. Basta anche un solo pennello e prendere confidenza con la propria tipologia di occhi per ottenere sfumature perfette: la stagione vede infatti protagonisti gli smoky eyes con colori metallici e riflessi lucenti; queste tonalità non possono che legarsi ai colori del periodo, quindi trionfano i toni marroni, sia caldi e luminosi che scuri, il blu profondo, le gradazioni sul giallo e l’arancio ma delicate, in sintonia con l’atmosfera del momento. Anche i verdi, specialmente se accostati a tinte dorate, regalano sguardi magnetici che mirano ancora all’esuberanza dell’estate.

Il make-up è sempre coronato da ciglia ben curate, lunghe e voluminose: per ottenere un risultato spettacolare esistono in commercio particolari top coat che possono dare al solito {#mascara} un effetto inaspettato, allungando le ciglia o aumentandone il volume. Possiamo conquistare questo genere di finish anche con il nostro prodotto usuale ma tramite qualche attenzione in più: passando più volte lo scovolino e catturando per bene le ciglia dalla radice, con un semplice movimento a zig-zag, doneremo risalto al nostro sguardo.

Fonte: Allwomenstalk