Di sedie con decorazioni particolari, originali, futuristiche ne abbiamo viste abbastanza negli ultimi tempi. La continua ricerca di nuove forme però non è stata sempre accompagnata da un’adeguata ricerca di nuovi materiali tanto da soddisfare il pubblico targato “luxury“.

Ci ha pensato allora Samwoong Lee che ha creato Octopus, la prima poltrona interamente rivestita in madre perla.

La poltrona è stata disegnata per mantenere la sua unicità in qualsiasi modo e angolazione la si guardi. Di per sé la madre perla ha pattern, colori e lucentezza sempre differenti. La superficie, che in questo senso potremmo definire “eterogenea”, apparirà quindi con diverse colorazioni, intensità e riflessi a seconda delle posizione dell’osservatore.

Una bellezza non solo naturale dunque, ma dettata anche dalla casualità e dalle leggi che regolano la riflessione dei raggi luminosi che mai, come in questo modo, potranno finalmente deliziare il nostro sguardo.