L’olio di cocco per capelli è un rimedio naturale capace di renderli forti e lucenti. Il suo utilizzo affonda le radici in un lontano passato, in particolare in Asia, dove da generazioni è scelto dalle donne, e tramandato di madre in figlia, per un corpo e per capelli sempre perfetti. Si ottiene spremendo la polpa essiccata del cocco. Ricco di grassi, antiossidanti e sostanze nutritive, ha proprietà emollienti che lo rendono ideale per la cura di capelli secchi e sfibrati. 
Come anche l’olio di argan o quello di jojoba, è un ingrediente ottimo per arricchire impacchi e maschere per capelli.

L’olio di cocco può essere in versione solida o in versione liquida e può essere ottenuto da spremitura a freddo, può essere puro, biologico, raffinato o non raffinato.

Il migliore da acquistare dovrebbe essere l’olio di cocco puro non raffinato perché non ha subito infatti nessuna pastorizzazione, fumigazione né idrogenazione e proviene dalle prime spremiture della polpa, più ricche di sostanze nutritive. Vediamo come si usa, benefici e dove comprarlo.

Olio di cocco per capelli: come si usa

  • All’acquisto l’olio di cocco puro presenta una consistenza solida, in estate l’olio di cocco tenderà a sciogliersi e divenire liquido quindi si consiglia di conservarlo in frigo. Per la preparazione di creme basterà tenerlo un po’ tra le mani per scioglierlo.
  • Il modo più semplice di usare l’olio di cocco è quello di creare un impacco idratante e ristrutturante. Per farlo, è innanzitutto sufficiente versare in una ciotola circa 45-70 millilitri del composto.
  • Raccogliendo una piccola noce di olio con le mani, si comincia a massaggiare i capelli, partendo dal cuoio capelluto e proseguendo poi verso tutta la lunghezza.
  • Il tempo di applicazione è variabile, dai 10 minuti fino anche a un’ora, a seconda della secchezza dei propri capelli: terminata l’operazione, si effettua il normale lavaggio, possibilmente con uno shampoo non troppo aggressivo.

Olio di cocco per capelli: benefici

  • L’olio di cocco è da sempre noto per le sue proprietà rinvigorenti e rigeneranti per la fibra del capello.
  • È un composto ricavato dalla polpa del frutto, naturalmente ricco di vitamina E, è molto importante per la salute della chioma, ma anche per il benessere in generale, poiché esprime un effetto fortemente antiossidante.
  • È famoso per la sua alta presenza di acidi grassi saturi, tra cui l’acido laurico, che ha un potere mediamente antimicotico e antifungino e stimola la rigenerazione naturale della fibra del capello.
  • È molto utile per mantenere la giusta umidità dell’intera chioma. Un fatto molto utile soprattutto in estate, per capelli mai secchi e poco aggrediti dal sole o dalla salsedine.

Olio di cocco per capelli: dove comprarlo

  • L’olio di cocco può essere acquistato per realizzare prodotti cosmetici naturali fai da te come creme idratanti, saponi, scrub e trattamenti ad hoc.
  • È venduto in  erboristerie e botteghe naturali specializzate.
  • Su Amazon si trova di diverse marche, in formati differenti al costo di circa 10 euro.