L’ultima novità in fatto di make up è data dalle comode e pratiche patch da applicare su occhi e unghie. Per chi non ha il tempo di valorizzare lo sguardo usando matite e pennelli, infatti, gli ombretti patch sono la soluzione ideale perché trasferiscono il colore sulle palpebre in pochi istanti.

Galleria di immagini: Make up occhi patch

Applicare il make up sugli occhi diventa un’operazione veloce e, soprattutto, precisa. Con le patch non è più necessario scegliere combinazioni di nuance e creare complicate sfumature, che spesso portano via molti minuti, infatti esistono in commercio kit in vari colori pronti all’uso. Adagiando la pellicola sulla palpebra, e facendo una leggera pressione, gli occhi saranno truccati in pochi secondi senza sbavature.

Si tratta di un vero e proprio trucco trasferibile, composto da polveri minerali non nocive e disponibile in varie tonalità e figure, dalla versione semplice basata su due colori sfumati a quelle, più sofisticate, che lasciano sulle palpebre disegni particolari dal tigrato al mimetico.

Sephora, ad esempio, ha realizzato una collezione basata su cinque combinazioni di colore, mente la Coloron Professional ha messo in commercio una varietà di patch occhi con trame stravaganti e senza dubbio difficili da tracciare. Un unico inconveniente riguarda una conformazione particolare della palpebra, che se si presenta troppo piccola o larga necessiterà probabilmente di ritocchi fatti a mano con pennello e matita, per ottenere un risultato perfetto.