Orlando Bloom ritornerà sul grande schermo nell’ultimo film di Peter Jackson, “The Hobbit” nel ruolo del mitico elfo, l’arciere biondo della compagnia dell’anello, Legolas. Così il cast del film fantasy “The Hobbit” continua a riempirsi dei personaggi della nota saga de “Il Signore degli Anelli”. Infatti, dopo la conferma della partecipazione di Cate Blanchett, che riprenderà il ruolo di Galadriel, la regina della Terra di Mezzo, che aveva nella nota trilogia, adesso toccherebbe al popolare attore britannico riprendere il suo ruolo di Legolas.

Secondo Deadline Hollywood, Orlando Bloom starebbe proprio in questi giorni apprestandosi a firmare il contratto.

Il giovane attore britannico, così, dopo aver lasciato la nota saga avventurosa de “I Pirati dei Caraibi“, ritornerà sul grande schermo con il ruolo dell’elfo Legolas che lo ha reso molto popolare.

Sempre secondo Deadline Hollywood, dopo Bloom e Blanchet, arriverà il turno di Ian McKellen, Hugo Weaving e Andy Serkis per i rispettivi ruoli di Gandalf, Lord Elrond e Gollum.

Il film “The Hobbit” è l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Tolkien del 1937. La pellicola, che sarà divisa in due parti, racconterà le vicende precedenti alla saga de “Il Signore degli Anelli”.

Peter Jackson dirigerà il film e ne curerà la sceneggiatura insieme a Fran Walsh, Guillermo del Toro e Philippa Boyens. Le riprese dovrebbero iniziare a febbraio 2011 in Nuova Zelanda e la prima parte del film è attesa nelle sale cinematografiche per dicembre 2012.