Un buon aprile attende i nati nel segno dell’Acquario, i quali si ritroveranno ad affrontare un percorso semplice, quasi del tutto in discesa. Le energie non mancano così come la fortuna. L’amore è intrigante, forse solo poco duraturo, mentre il lavoro non presenta particolari intoppi. In definitiva, quattro settimane da passare senza troppi pensieri in mente.

Amore:

Un periodo di tregua tra le fatiche amorose: questo l’aprile dell’Acquario. Allora via libera ad amori repentini, a incontri di sesso sfrenato e a incontri tra il malizioso e romantico, anche con partner insospettabili. Fondamentale sarà la capacità di far chiarezza: i nati del segno dovranno chiedersi cosa davvero sia necessario alla crescita di una relazione.

Lavoro:

La sfera lavorativa sarà avvantaggiata dalla capacità di cogliere gli elementi più relazionali di un’occupazione. Intrattenere buoni rapporti con colleghi e superiori, infatti, permetterà di ottenere facile accesso al successo. La creatività non deve mai mancare, soprattutto per quei lavori che fanno del rischio la loro fonte di guadagno. Inutile protestare per qualche piccolo torto subito: si tratterà di tensioni momentanee e passeggere di cui futile sarà tenerne conto.

Salute:

Felicità e forma fisica accompagnano i nati nel segno per tutto il mese. Non bisognerà però dedicarsi all’ozio, perché i vizi e l’eccessivo relax potrebbero mostrare il conto nei prossimi mesi. Lo sport di squadra sarà un ottima strategia per unire divertimento al benessere fisico, per tonificarsi testando il proprio spirito competitivo.