Un mese di marzo 2012 sottotono attende gli amici dell’Acquario, i quali potrebbero sentirsi spenti, ma non per questo demotivati. La sfera di vita più difficile sarà sicuramente quella dell’amore, con qualche intoppo di troppo, mentre le altre hanno bisogno solo di qualche spintarella in più. Fondamentale, perciò, sarà sempre avere ben chiari i propri obiettivi.

Amore:

L'{#amore} non è di certo la sfera di vita più semplice per i marzo degli Acquario. Sarà la spossatezza o forse qualche dubbio sul partner, ma non vi è molto il desiderio di lanciarsi in una sessualità impegnata e nemmeno nella comprensione dell’altro. E lo stesso vale anche per i single, i quali non avranno voglia di buttarsi a capofitto nell’ennesimo incontro occasionale. Forse questa staticità sottende il bisogno di un cambiamento, di uno scossone, di una sferzata che apporti nuova linfa vitale all’affettività. Ma prima di agire, magari inseguendo degli istinti momentanei del tutto aleatori, è bene riflette su cosa si voglia davvero raggiungere. In queste quattro settimane di meditazione, allora, è meglio non disseminare troppi appuntamenti in agenda: la voglia di parteciparvi, infatti, potrebbe calare progressivamente.

Lavoro:

Non vi sono grandi intoppi sul lavoro a marzo per gli Acquario, grazie anche a un Mercurio favorevole che alimenta la determinazione. Ma qualche piccolo dubbio sul percorso potrebbe manifestarsi, soprattutto nel rapporto con i colleghi. I nati nel segno dovranno imparare a non scadere nella facile dietrologia: non è assodato che un collaboratore stia ordendo un tranello e nemmeno che vi sia quale piano di sotterfugi per sottrarre agli Acquario un importante progetto. Marzo impone di abbandonare la diffidenza e alimentare la fiducia sul posto di lavoro: solo rapporti lavorativi pregni porteranno a successi altrettanto pregni. Chi è alla ricerca della prima occupazione giochi al meglio le proprie carte: la primavera è il tempo per seminare, i frutti di questo raccolto si godranno in estate.

Salute:

Salute senza infamia e senza lode per il marzo degli Acquario, i quali potrebbero però cadere nell’errore di sopperire a certe insoddisfazioni amorose con il cibo. E la bilancia non sarà di certo foriera di buone notizie a ridosso con aprile. Se proprio ci si vuole lasciare andare a qualche vizio culinario, è meglio che i nati del segno lo controbilancino con un’adeguata attività fisica, non rinunciando alla palestra. E se l’ambiente della palestra fosse fin troppo noioso visti i suoi scarsi rapporti interpersonali, si può sempre scegliere uno sport di squadra o un divertentissimo corso di ballo.