Un ottobre altalenante attende i nati nel segno dell’Ariete, i quali dovranno dimostrare ulteriore resistenza e pazienza a causa della solita opposizione di Saturno, a cui si aggiunge quella momentanea di Mercurio. Per il 2011, questo è l’ultimo mese di fatica quasi insopportabile, perché già novembre e dicembre presenteranno un buon miglioramento per tutte le tre decadi. Per dire addio completamente a Saturno, invece, bisognerà attendere un altro anno.

Amore:

Nella prima parte del mese, gli amici dell’Ariete sono chiamati a non agire guidati dalla fretta nella sfera affettiva. Le decisioni d’impulso possono nuocere a sé stessi e al partner e, non ultimo, allontanare la passione sessuale sperata. I litigi potrebbero essere all’ordine del giorno, perché non si riuscirà a trovare accordo con la persona amata, più per screzio che per reale impedimento a trovare un punto d’accordo. Il tutto migliora nelle ultime due settimane, ma senza picchi eclatanti di comprensione. I single, inoltre, non dovrebbero troppo sperare nella ricerca dell’amore eterno, anche se qualche incontro hot sarà sicuramente un buon succedaneo a sentimenti più elevati.

Lavoro:

La sfera lavorativa sarà davvero pestifera per gli Ariete in questo ottobre. Almeno fino alla metà del mese, è meglio non pretendere troppo da sé stessi e dai colleghi, armandosi di santa pazienza qualora un risultato sperato dovesse tardare ad arrivare. Nel rapporto con i superiori, invece, sarà necessario mantenere la calma e una rigorosissima educazione perché, anche qualora si avesse ragione su una particolare questione, il rischio di passare dalla parte del torto è davvero elevatissimo. Tutto migliora, così come successo in amore, nella seconda parte del mese, quando si ritroverà la voglia di fare e i successi potrebbero tornare, seppur lentamente a manifestarsi. Ottobre è quindi il mese dell’attesa sapiente, quasi zen: anche se le energie sembrano ormai essere del tutto esaurite, bisogna resistere ad oltranza.

Salute:

Un mese di media intensità, senza infamia e senza lode, attende l’Ariete sul versante della salute. I nati nel segno si sentiranno forse stanchi a causa di un settembre davvero intenso, periodo che comunque ha portato le proprie buonissime soddisfazioni, quindi le prossime quattro settimane dovranno progressivamente reintrodurre delle aree di meritato relax. L’attività fisica sarà anche molto importante, ma senza esagerare soprattutto per le attività all’aria aperta: gli sbalzi di temperatura potrebbero aprire le porte a fastidiosissimi malanni di stagione.