Un ottimo mese di novembre 2012 attende gli amici della Bilancia, sicuramente i più fortunati dello zodiaco nelle prossime quattro settimane. Le energie non mancano, l’amore vedrà transiti significativi, il lavoro non incontra alcun ostacolo sul proprio cammino. Un mese di rivincita e di conquista, dopo troppi anni passati in compagnia del funesto Saturno.

Amore:

Perfetta sfera amorosa per il novembre dei Bilancia, perché Venere sarà nel segno e proteggerà innamorati e single in cerca di avventure, almeno fino al 22. Una buona notizia per i nati nel segno che, durante la precedente permanenza di Saturno, non avevano di certo fatto della {#coppia} il proprio cavallo di battaglia. La comprensione con il partner si fa molto intensa, il romanticismo è edificante e l’intimità diventa particolarmente intrigante. Grandi faville sono attese in ambito sessuale: le relazioni stabili avranno modo di intraprendere un percorso di scoperta delle proprie fantasie erotiche, mentre i single si lanceranno in moltissime occasioni d’incontro mordi e fuggi, tutte particolarmente piacevoli e divertenti. Un mese di novembre, in definitiva, che in ambito amoroso vede un cielo davvero limpidissimo.

Lavoro:

Un buonissimo mese di novembre attende il lavoro della Bilancia, per quattro settimane con cui alimentare progettualità continuativa e raggiungere successi insperati fino a poche settimane fa. Tutto merito di Mercurio, che agevola i nati nel segno nelle prime due settimane del mese, e di Giove e Marte, favorevoli per tutto novembre. I rapporti con i colleghi migliorano, si verrà spesso premiati dal proprio datore di lavoro e vi sarà anche la possibilità di diventare leader di un team lavorativo molto importante. Gustosissime le notizie per chi fosse alla ricerca di una nuova occupazione o di una posizione differente all’interno della stessa azienda: tutto il mese sarà foriero di buone notizie, per un sogno che potrebbe realizzarsi già a dicembre.

Salute:

Perfette energie per il novembre dei Bilancia, grazie a un Marte favorevole almeno nelle prime tre settimane. La voglia di fare non manca, lo stress è praticamente azzerato e positivamente ne risente il fisico, con la perdita di qualche chilo di troppo accumulato lungo il corso dell’estate. Solo l’ultima settimana del mese potrebbe essere più faticosa, quindi si consiglia di concentrare gli attimi di riposo e relax proprio a ridosso con dicembre.