Un mese d’ottobre 2012 di media intensità attende gli amici del Cancro, senza intoppi di grande sorta ma nemmeno eventi piacevoli così eclatanti. La sfera più simpatica è certamente quella dell’amore, con qualche picco erotico in più rispetto al normale, mentre lavoro e rapporti interpersonali potrebbero rivelarsi noiosi, ma comunque privi di litigi o discussioni importanti. Una noia che potrebbe essere però combattuta rivoluzionando la propria agenda quotidiana, cambiando un po’ le proprie routine.

Amore:

L’amore di ottobre è per i Cancro in via di miglioramento, come accennato in apertura. Venere stimola il dialogo con il partner, un dialogo che saprà trascendere le futilità per concentrarsi sugli elementi davvero importanti per la coppia. Di conseguenza, ad essere avvantaggiate saranno le relazioni stabili e con fondamenta già solide. Vi è però un fattore importante da tenere in considerazione: il passaggio di Saturno in Scorpione sostiene il Cancro, rendendolo particolarmente consapevole di se stesso e dei propri desideri. Un fatto che, soprattutto nel corso del 2013, garantirà ai nati nel segno una maggiore sicurezza sia relazionale che erotica.

Lavoro:

Il lavoro non rivela grossi ostacoli in questo ottobre, anche grazie al supporto di pianeti come Venere e Mercurio. Quest’ultimo, a partire dalla prima settimana del mese, infonderà nuova grinta e linfa vitale in ogni lavoratore, anche se potrebbe spingere a degli intenti un po’ troppo frettolosi. Analizzare bene ogni situazione in ufficio, perciò, sarà un obbligo morale per tutti i nati nel segno. E, soprattutto, bisognerà rifuggire l’inutile paranoia di essere al centro delle attenzioni morbose di un collega o di un superiore, autoconvincendosi si essere vittime di tranelli in realtà inesistenti.

Salute:

Una sfera del benessere tranquilla attende i Cancro in ottobre, placidi e privi dei fastidi di un malanno di stagione o di qualsiasi altro inconveniente. Un clima un po’ piatto, tuttavia, potrebbe avere degli effetti non propriamente simpatici in fatto di soddisfazione psicologica, quindi bisognerà rifuggire la noia con ogni mezzo. Rivoluzionare l’agenda, inserire più occasioni d’incontro con i propri amici, armarsi di buona volontà e dedicarsi a qualche attività più del solito – anche dal punto di vista meramente fisico come potrebbe essere la palestra – garantiranno un prosieguo del mese senza intoppi.