Un mese di ottobre 2012 calmo attende gli amici del Capricorno, privi di intoppi di grande sorta in tutti gli ambiti di vita, a eccezione di qualche disturbo nella sfera della salute, comunque di lieve entità. Vi saranno sicuramente dei cambiamenti nel modo con cui ci si avvicina agli altri e nelle modalità con cui condurre la propria esistenza, anche a una maggiore consapevolezza nelle proprie capacità. Possibilità simpatiche si attendono nella sfera lavorativa, ma si tratta di piccoli successi quotidiani piuttosto che di eventi di portata travolgente.

Amore:

Sfera amorosa di ottobre sul frizzante andante per i nati in Capricorno, i quali sentono il bisogno di rinnovarsi dentro e fuori dalla camera da letto. Sul versante sessuale, questo si tradurrà in una maggiore consapevolezza dei propri desideri e dei propri limiti, e chissà che qualche nato nel segno finalmente non prenderà il coraggio di manifestare al partner una propria fantasia erotica. Su quello sentimentale e mentale della coppia, invece, si potrebbe cadere vittima dell’ozio. Colpa di un Marte un po’ biricchino, che di certo non premia la voglia di comprensione reciproca ma un rispettoso silenzio. Silenzio, però, che non porterà alla risoluzione di alcuni problemi stratificati nel rapporto. I single, infine, è meglio che puntino su relazioni mordi e fuggi, senza troppe aspettative.

Lavoro:

Sfera lavorativa interessante per l’ottobre dei capricorno, grazie a un Mercurio che favorisce le relazioni, i contatti con gli altri o la collaborazione interna all’ufficio. Un Mercurio che porterà, con il dovuto impegno da parte dei nati nel segno, a scovare piccole sorprese nei compiti di tutti giorni, a ritrovare il piacere di occuparsi della propria professione. Chi fosse alla ricerca di una nuova o di una prima occupazione, inoltre, potrebbe ricevere proposte assolutamente promettenti entro la fine dell’anno.

Salute:

Le energie non mancano di certo in questo ottobre del Capricorno, anzi rischiano di essere addirittura abbondanti. Ma i nati nel segno, rinforzati da questo nuovo bagaglio energetico, rischiano di strafare e di finire in brutte trappole. Chi pratica attività fisica esagerata è meglio che stia attento a eventuali stiramenti, mentre non ci si dovrà dimostrare senza coscienza nell’esporsi di continuo agli sbalzi di temperatura. Tutta colpa dell’irruente Marte, che fornisce sì la voglia di fare, ma che pretende anche che questa sia incanalata in precisi scopi. Capitolo a parte quello dell’alimentazione: si rischia di concedersi troppo ai vizi, prendendo così qualche chilo di troppo.