Un settembre di media intensità attende i nati nel segno del Capricorno. Qualche problema di troppo continua ad assillare la sfera romantica e quella lavorativa, ma per contro la fortuna torna timidamente a farsi sentire. I nati nel segno dovranno imparare ad abbandonare aspettative che non sembrano più essere realistiche, per abbracciare progetti più facilmente raggiungibili e, per questo, decisamente più appaganti.

Amore:

La voglia d’amare non manca affatto nel settembre dei Capricorno, quella che potrebbe venir meno è la capacità di comunicare in modo corretto con il partner. Bisognerà impegnarsi molto sul dialogo aperto e sincero, perché i fraintendimenti potrebbero essere dietro l’angolo e con essi i nervosismi. Dal punto di vista sessuale, inoltre, utile sarà comunicare al partner le proprie fantasie, abbandonando inutili remore e vergogne. Così facendo, si avrà la possibilità di sperimentare nel più competo relax, scoprendo forse una parte di se stessi che si pensava erroneamente inesistente. Meno pregne le occasioni dei single, i quali potrebbero essersi stancati dell’erotismo facile ma non ancora pronti per una relazione duratura.

Lavoro:

L’intelligenza sarà un arma fondamentale per il mese di settembre dei Capricorno. I rapporti lavorativi dovranno essere attentamente vagliati, perché il rischio di rompere fondamentali equilibri non può essere sottostimato. Per questo, è meglio rimandare critiche e lamentele al prossimo mese, soprattutto in caso un collaboratore di lavoro non fosse molto incline ai suggerimenti altrui. L’impegno tipico dei nati nel segno potrebbe presto essere ripagato con un aumento di stipendio, ma bisognerà pazientare e attendere che sia un superiore a offrirlo, anziché richiederlo. Si rischia, infatti, di passare ingiustamente da impertinenti.

Salute:

Una salute decisamente buona rende più piacevole il mese di settembre dei Capricorno. Le energie non mancano e con esse la voglia di fare, anche se una certa insoddisfazione potrebbe emergere dall’immotivata necessità di ottener tutto e subito. La strategia è quella di abbandonare la fretta, davvero una cattiva consigliera, e di vivere ogni momento della giornata con la giusta intensità. L’attività fisica, invece, sarà molto importante per eliminare facilmente gli stress non voluti: via libera, quindi, agli sport di qualsiasi tipo.