Un mese d’aprile di media intensità attende i nati in Leone, i quali non ritroveranno grandi intoppi nei normali settori di vita se non a livello di fortuna, quella più diretta. Nelle prossime quattro settimane, perciò, è meglio non tentare troppo la sorte con lotterie e affini, perché le possibilità di vincita saranno davvero remote. Più intrigante è, invece, la sfera emozionale.

Amore:

Giove e Venere apportano ad aprile, continuando poi fino agli albori dell’estate, a portare serenità all’amore dei Leone. Le coppie si fanno sicuramente più comprensive, ma anche più giocose: il tempo è perfetto, quindi, per lanciarsi nella viva sperimentazione erotica. I single, invece, potrebbero imbattersi in piacevoli incontri, molti dei quali fugaci e limitati alla passione del momento. Proprio perché la fortuna non sembra assistere i nati nel segno, queste prospettive non saranno semplicissime da raggiungere. Le relazioni consolidate dovranno puntare al massimo impegno nel dialogo per raggiungere i risultati sperati. I single, nonostante l’accesa attività erotica, dovranno sfoderare tutte le loro armi – e a volte anche un ingegno senza pari – per conquistare delle prede ambite.

Lavoro:

Il lavoro di aprile richiede fretta ai Leone. Fretta perché i nati nel segno saranno chiamati a concentrare ogni proposito, e anche ogni successo, nella prima metà del mese, quando sarà molto semplice ottenere degli ottimi risultati con il minimo sforzo. Le ultime due settimane, invece, saranno caratterizzate da un Mercurio troppo pruriginoso, che potrebbe alimentare dubbi, insicurezze ma anche la voglia di discutere animatamente con i propri colleghi di lavoro. In questo caso è meglio mordersi la lingua: il mese prossimo, infatti, ci si potrebbe pentire di alcuni attacchi che, con il senno di poi, appariranno del tutto immotivati, se non addirittura dannosi.

Salute:

Energie a buoni livelli, molti compiti quotidiani: la salute in aprile avrà solo uno spauracchio per i Leone, ovvero quello dello stress. Questo significa che bisognerà prestare molta attenzione all’agenda quotidiana, così da non sovraccaricarsi di appuntamenti, e fare molta attività fisica per distendere dei nervi che potrebbero risultare fin troppo tesi. Utili saranno anche le uscite con gli amici e i momenti di relax in solitaria: tutte le modalità che permettono di alleviare – anche solo momentaneamente – lo stress, saranno ben gradite. In quest’ottica, perché non approfittare dei weekend per una gita fuori porta, un evento artistico, per presenziare al concerto del proprio cantante preferito?