Un buon mese d’ottobre 2012 attende gli amici del Leone, rivitalizzati in qualsiasi settore della loro esistenza. Le energie sono molto buone e permetteranno di raggiungere degli obiettivi procrastinati da tempo, l’amore garantisce simpatiche e nuove conoscenze mentre il lavoro – nonostante la presenza di qualche lotta quotidiana – potrà rivelare piccole ma soddisfacenti sorprese. I nati nel segno devono però imparare a non voler strafare a ogni costo, pena qualche stress di troppo da gestire.

Amore:

L’amore di ottobre sarà molto aggressivo per i Leone, in qualsiasi sua declinazione. Questo per effetto di Marte che porta una linfa animale all’interno dei rapporti, traducendosi soprattutto in una passione senza pari. È il momento perfetto, perciò, per lasciarsi andare all’esplorazione di fantasie, per dimostrarsi più maliziosi e seduttivi del solito, per non farsi guidare dal panico sessuale o dall’inutile vergogna. Lo stesso Marte, però, potrebbe riflettersi nella vita di tutti i giorni con delle battute a sproposito o delle punzecchiature forse evitabili, quindi sotto stretta osservazione deve essere il dialogo con la persona amata. Periodo perfetto per i single in cerca di storie fugaci, avvantaggiate dalla voracità del pianeta.

Lavoro:

Lavoro un po’ lento in questo ottobre per i Leone, ma non per questo poco appagante. Mercurio rallenta, impone degli obiettivi raggiungibili anziché delle fantasie più fantascientifiche che fattuali, ma non impedisce di raggiungere un importante successo. La sua quadratura impone a questo segno di fuoco di vagliare attentamente le proposte, evitare con un balzo felino eventuali tranelli, di non stuzzicare colleghi o superiori con delle richieste che potrebbero essere mal interpretate. In caso di risposta positiva all’inoltro di un curriculum, infine, meglio non accettare acriticamente un nuovo lavoro: bisogna passare al setaccio ogni pro e ogni contro.

Salute:

Le energie di ottobre non mancano di certo a un segno come il Leone che, tuttavia, potrebbe sfruttarle e incanalarle in modo sbagliato. Mercurio e Venere, in effetti, potrebbero catalizzare le attenzioni dei nati nel segno su questioni futili come l’estetica o il giudizio superficiale degli altri, facendo loro dimenticare invece fattori ben più importanti come l’attività fisica, una corretta alimentazione, il giusto ruolo del relax nella vita di tutti i giorni. L’imperativo delle prossime quattro settimane, perciò, è quello dell’equilibrio: controbilanciare ogni azione energica con altrettanto stress, coadiuvare la vanità con una buona dieta e così via. La socialità, infine, è rinnovata: tutto depone a favore del benessere psicologico.