Un invitante mese di settembre 2012 attende gli amici del Leone, con novità in molti settori di vita. A fare faville sarà sicuramente la sfera amorosa, con la rottura di qualche routine del passato e la nascita di nuove e maliziose storie. Sono proprio le relazioni ad avere la meglio nelle prossime quattro settimane, quindi bisognerà affinare le armi non solo del dialogo, ma anche quelle della seduzione intelligente, della malizia, della completa apertura verso il prossimo.

Amore:

La sfera amorosa di settembre dei Leone prospetta simpatici incontri, quasi tutti caratterizzati da una grandissima passionalità. Tutto merito di Venere e Giove, che spingono al divertimento intelligente soprattutto in camera da letto. Ad esserne particolarmente favoriti saranno quindi i single, i quali potrebbero trovare un compagno di giochi che di certo non scomparirà solo dopo una notte di eros. Più difficile è il versante del dialogo, perché Marte potrebbe rendere vagamente aggressivi i nati nel segno. Si tratta di un problema che sarà maggiormente evidente nelle coppie consolidate, dove i Leone dovranno imparare a mordersi la lingua prima di esprimere opinioni frettolose che potrebbero inutilmente ferire il partner. Anche nelle storie di lungo corso, tuttavia, la sessualità non vedrà alcun tipo di ostacolo.

Lavoro:

Sfera professionale senza troppe preoccupazioni per il settembre dei Leone, forse solamente appesantita dal ritorno post-vacanze. Molti nati nel segno, infatti, potrebbero trovarsi a dover affrontare questioni procrastinate prima dell’estate. Ma, una volta smaltito il monte degli arretrati, il mese proseguirà in modo liscio. Settembre, come già ricordato, favorisce inoltre le relazioni sociali, quindi non sarà affatto una cattiva idea arricchire il dialogo e la complicità con i colleghi con un po’ più di assertività rispetto al solito. Non è forse il momento, infine, per cercare nuove occupazioni rischiose: meglio mantenere una posizione di certezza che scommettere su una professione tutt’altro che determinata.

Salute:

La salute di settembre non presenta picchi particolarmente intensi per i nati in Leone, i quali hanno forse esaurito il loro monte di energie durante le vacanze estive. Questo non vuol dire che ci si sentirà sottotono o che si dovranno affrontare malanni di grande sorta, bensì indica una semplice stanchezza traducibile, forse, in un’annoiata pigrizia. Bisognerà allora combattere questo orientamento con molta attività fisica, puntando anche sulla capacità dello sport di allontanare qualsiasi forma di stress accumulato sia nei rapporti che sulla sfera lavorativa. Dal punto di vista dell’alimentazione, invece, ci si potrà concedere a qualche vizio di gola in più, pur sempre con parsimonia.