Un mese di febbraio 2013 di media intensità attende gli amici dei Pesci, pronti a un miglioramento in ogni settore di vita ma ancora frenati in fatto di fortuna. Gli ambiti su cui puntare sono sicuramente quello delle relazioni e quello della professione, perché piccole sorprese potrebbero manifestarsi nel corso delle prossime quattro settimane. Le energie e la salute non mancano, ma non sarà il caso di pretendere troppo dal proprio fisico.

Amore:

L’amore procede in modo positivo nel febbraio dei Pesci, grazie al supporto di pianeti come Plutone e Saturno. Vi sarà la voglia di dedicarsi maggiormente alla comunicazione con il partner, allo scambio emotivo intenso, a un rapporto che non sia meramente di soddisfazione sessuale. Anche i single potrebbero cercare qualcosa di più della semplice avventura di una notte sola, forse pronti a vivere una storia con tutti i crismi. Giove, però, rende questo percorso più complicato: la fortuna non sarà ai massimi livelli. Questo significa che la persona della propria vita non si paleserà davanti agli occhi senza nessuno sforzo, ma dovrà essere cercata e ricercata. Cupido, insomma, nelle prossime quattro settimane avrà di certo bisogno di aiuto e impegno.

Lavoro:

La sfera lavorativa non riserva grosse preoccupazioni per il febbraio dei Pesci, se non le consuete e noiose routine quotidiane. Potrebbero essere quattro settimane di sprono, perché Marte e Mercurio stimolano l’inventiva, le soluzioni creative e geniali a problemi che ormai si trascinano da fin troppo tempo. I rapporti con i colleghi e i superiori di lavoro sono mediamente stabili, mentre chi fosse alla ricerca di una nuova occupazione è meglio che giochi sapientemente le proprie carte. Un colloquio di lavoro molto importante potrebbe palesarsi all’orizzonte della fine del mese.

Salute:

Le energie di febbraio dei Pesci sono buone, grazie anche all’aiuto di un provvidenziale Marte. Ritorna la voglia di fare, di mettersi in gioco, di superare certi limiti mentali che hanno impedito ai pesci di lanciarsi nell’azione nel corso del 2012 e del precedente gennaio. Non sarà però un percorso tutto in discesa, perché di tanto in tanto i nati nel segno saranno vittime della pigrizia e della noia, a volte troppo orientati all’inattività piuttosto che all’ottimismo. Il segreto, allora, è quello di tenersi sempre occupati: riempire l’agenda di impegni, progettare quel piccolo viaggio che si rimanda da tempo, mettersi in gioco un po’ di più con lo sport: tutto serve a mantenere alto il benessere fisico e psicologico.